• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
S.4/03735 DI GIACOMO, AIELLO, BILARDI, DALLA TOR, CONTE, CHIAVAROLI, PAGANO, TORRISI, COMPAGNA, Luciano ROSSI - Al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti - Premesso che, a quanto risulta agli...



Atto Senato

Interrogazione a risposta scritta 4-03735 presentata da ULISSE DI GIACOMO
martedì 31 marzo 2015, seduta n.420

DI GIACOMO, AIELLO, BILARDI, DALLA TOR, CONTE, CHIAVAROLI, PAGANO, TORRISI, COMPAGNA, Luciano ROSSI - Al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti - Premesso che, a quanto risulta agli interroganti:

sono in corso lavori di demolizione e ricostruzione della soletta del viadotto Callora, sulla strada statale 17 Appulo-Sannitica, in località Boiano (Campobasso);

per la loro esecuzione, contrariamente a quanto disposto nel progetto originario (che prevedeva l'esecuzione dei lavori in costanza di traffico), fu disposta la chiusura al traffico del viadotto, obbligando sia il traffico veicolare che quello pesante ad una lunga e tortuosa deviazione;

ad oggi il viadotto è ancora in via di ricostruzione e si ritiene difficile che i lavori possano concludersi entro il termine contrattuale del 10 giugno 2015;

il perdurare di tale situazione ha causato e sta causando notevoli disagi alle attività produttive locali nonché ai residenti di Boiano, che da mesi sono ostaggio di un traffico insostenibile che, tra l'altro, potrebbe provocare un aumento dell'inquinamento atmosferico per l'incremento di polveri sottili;

tali disagi si aggiungono alle difficoltà economiche di un territorio già colpito dalla chiusura di importanti aziende e dalla conseguente crisi occupazionale che investe da oltre 2 anni migliaia di persone;

su tale vicenda sono state presentate dal primo firmatario del presente atto di sindacato ispettivo e da altri ben 2 interrogazioni urgenti, in data 24 giugno e 1° luglio 2014 (4-02382 e 4-02420), entrambe ancora senza risposta da parte del Ministro competente;

considerato che:

in data 19 dicembre 2014 ANAS ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 5 serie speciale - Contratti pubblici n. 145 un nuovo bando di gara che prevede l'esecuzione di nuovi e ulteriori lavori sullo stesso viadotto, per un importo di circa 3 milioni di euro;

tale bando prevede che i lavori vengano eseguiti mediante taglio delle campate, loro sollevamento e sostituzione dei trasversi sottostanti, il tutto in costanza di traffico;

tali lavori dovrebbero durare un ulteriore anno e quindi terminare nel giugno 2016, con disagi non più tollerabili dalla comunità coinvolta,

si chiede di sapere:

se il Ministro in indirizzo sia a conoscenza dei nuovi lavori che ANAS intende realizzare sul viadotto Callora, lungo la strada statale 17 Appulo-Sannitica;

se non ritenga che tali lavori potessero essere realizzati durante il primo appalto, invece di differirli ulteriormente;

se non ritenga che il nuovo bando di ANAS non possa discendere da un'eventuale errata valutazione contenuta nel progetto iniziale;

se la scelta di ANAS di eseguire questi nuovi lavori potesse essere evitata con una perizia di variante del precedente bando, anticipando così i tempi di consegna e la riapertura della viabilità locale;

quali iniziative di propria competenza voglia assumere per accertare come si siano svolti i fatti.

(4-03735)