• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA IN COMMISSIONE

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.5/05406 un decisivo intervento dell'attuale Capo di stato maggiore ha indicato come priorità strategica, dal punto di vista operativo, la necessità di un profondo rinnovamento della nostra...



Atto Camera

Interrogazione a risposta immediata in commissione 5-05406presentato daBOLOGNESI Paolotesto diMercoledì 22 aprile 2015, seduta n. 413

BOLOGNESI, BOLDRINI, CARLO GALLI, GIUDITTA PINI, STUMPO e ZANIN. — Al Ministro della difesa . — Per sapere – premesso che:
un decisivo intervento dell'attuale Capo di stato maggiore ha indicato come priorità strategica, dal punto di vista operativo, la necessità di un profondo rinnovamento della nostra flotta;
questa esigenza è stata ritenuta fondata dal Governo, che ha inserito nella legge di stabilità per il 2014 un apposito finanziamento pluriennale. Nella stessa legge, è stato precisato che, conformemente alle procedure di legge, i vari programmi con cui si realizzerà il piano di rinnovamento della flotta sarebbero stati sottoposti al parere vincolante del Parlamento;
il 4 dicembre 2014 la Commissione difesa è stata chiamata ad esprimere il previsto parere sul programma pluriennale navale per la tutela della capacità marittima della difesa (atto del Governo n. 116);
il parere della Commissione relativo all'atto del Governo 116 ha subordinato la realizzazione del programma pluriennale navale a cinque condizioni la prima delle quali chiede che:
«il Governo trasmetta alla Commissione l'elenco delle singole unità navali da dismettere nel prossimo decennio, precisando per ognuna di esse la data di entrata in linea operativa e la data della prevista cessazione» –:
se il Ministro, considerato il tempo trascorso, intende trasmettere alla Commissione difesa l'elenco delle singole unità navali da dismettere nel prossimo decennio, precisando per ognuna di esse la data di entrata in linea operativa e la data della prevista cessazione. (5-05406)