• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA ORALE

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
S.3/01878 PUPPATO - Ai Ministri del lavoro e delle politiche sociali e dell'interno - Premesso che: con delibera della Giunta regionale 20 settembre 2011 n. 1509 del Veneto sono stati approvati i...



Atto Senato

Interrogazione a risposta orale 3-01878 presentata da LAURA PUPPATO
mercoledì 22 aprile 2015, seduta n.435

PUPPATO - Ai Ministri del lavoro e delle politiche sociali e dell'interno - Premesso che:

con delibera della Giunta regionale 20 settembre 2011 n. 1509 del Veneto sono stati approvati i criteri e le modalità di accesso al fondo regionale di rotazione destinato alla costruzione e alla ristrutturazione del patrimonio immobiliare destinato ai servizi sociali e socio-sanitari per un importo complessivo di 50 milioni;

di seguito, con delibera della Giunta regionale 29 dicembre 2011 n. 2517, è stata pubblicata la graduatoria dei progetti ammessi e finanziabili; tra i soggetti beneficiari al secondo posto della graduatoria si è collocata "Ca' della Robinia società cooperativa sociale onlus" che riceve un finanziamento pari 3,4 milioni di euro, da restituire a interessi zero, per la costituzione di una fattoria sociale per l'aiuto e l'inserimento di persone con disabilità, da costituire presso lo stabile che aveva ospitato la discoteca "Disco Palace" a Nervesa della Battaglia (Treviso);

il 16 aprile 2015 presso lo stabile è stato inaugurato un ristorante con gestore diverso da "Ca' della Robinia" che paga regolare canone d'affitto alla predetta cooperativa e che non ha alcuna attività finalizzata al sostegno o all'inserimento lavorativo delle persone con disabilità;

considerato che:

a oltre 3 anni dall'erogazione del finanziamento non risulta che alcuna attività finalizzata al sostegno delle persone con disabilità sia mai stata svolta presso lo stabile acquistato da "Ca' della Robinia" attraverso i fondi regionali;

nella fattispecie si configura un subentro di esercizio, pur in presenza di finanziamenti regionali;

considerato inoltre che:

dagli atti depositati alla Camera di commercio di Treviso risulta che l'atto costitutivo della Ca' della Robinia società cooperativa sociale onlus risale alla data del 27 luglio 2011, ovvero meno di 2 mesi prima della pubblicazione dei criteri e della graduatoria di assegnazione dei finanziamenti regionali;

dagli stessi atti risulta, inoltre, che la cooperativa alla nascita era formata da 3 soci, senza alcuna esperienza precedente nel campo della disabilità,

si chiede di sapere:

se i Ministri in indirizzo siano a conoscenza della vicenda;

se non ritengano di dover procedere con la massima urgenza alla verifica dei criteri individuati dalla Regione Veneto per l'assegnazione dei finanziamenti nei servizi sociali regionali, per capire come sia stato possibile ammettere a tali finanziamenti una società neocostituita, senza alcuna esperienza nel settore dei servizi sociali e dunque non in grado garantire l'uso dei fondi pubblici al delicato scopo prefigurato;

se non ritengano necessaria ed urgente una puntuale verifica di avanzamento dello stato dei lavori relativi alla fattoria sociale da parte di "Ca' della Robinia".

(3-01878)