• Testo INTERPELLANZA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.2/00974 a distanza di mesi dalla sentenza del giudice che ha disposto la loro scarcerazione, 3 marittimi italiani non possono ancora lasciare lo Stato del Gambia in quanto le Autorità di Polizia non...



Atto Camera

Interpellanza 2-00974presentato daMELILLA Giannitesto diMercoledì 13 maggio 2015, seduta n. 426

Il sottoscritto chiede di interpellare il Ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale, per sapere – premesso che:
a distanza di mesi dalla sentenza del giudice che ha disposto la loro scarcerazione, 3 marittimi italiani non possono ancora lasciare lo Stato del Gambia in quanto le Autorità di Polizia non rilasciano i loro passaporti: nei fatti 3 nostri connazionali sono in stato di «sequestro» in Gambia;
si rende necessario un forte intervento della nostra diplomazia e del Governo italiano per tutelare cittadini italiani ingiustamente prima detenuti e ora trattenuti in Gambia contro la loro Volontà –:
quali iniziative hanno sinora svolto il Ministero agli affari esteri e la nostra ambasciata competente per il Gambia per risolvere questa vicenda;
quali siano i motivi di questa scelta inaccettabile del Governo della Gambia;
quale intervento risolutivo si intenda assumere per porre fine alla sofferenza intollerabile di 3 cittadini italiani, e farli tornare in Italia.
(2-00974) «Melilla».