• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.4/09353 quest'anno, nella ricorrenza del Giorno del ricordo, sono apparsi articoli di stampa oltraggiosi nei confronti delle vittime delle foibe, nei quali si è arrivati a definire detta ricorrenza un...



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-09353presentato daRAMPELLI Fabiotesto diGiovedì 4 giugno 2015, seduta n. 435

RAMPELLI. — Al Presidente del Consiglio dei ministri, al Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo . — Per sapere – premesso che:
quest'anno, nella ricorrenza del Giorno del ricordo, sono apparsi articoli di stampa oltraggiosi nei confronti delle vittime delle foibe, nei quali si è arrivati a definire detta ricorrenza un «medaglificio fascista», mettendo in dubbio la correttezza del riconoscimento della medaglia ai superstiti per determinati soggetti e attaccando direttamente, con tanto di pubblicazione di nomi e cognomi, i membri della Commissione che assegna le medesime medaglie;
la ricorrenza del Giorno del ricordo è stata istituita proprio al fine di «conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, nonché dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra», per approfondire tale memoria e renderla condivisa;
in tale contesto appare particolarmente grave che ci siano ancora delle voci che invece di puntare ad una ricostruzione storica unitaria e condivisa tentano di screditare la ricorrenza del Giorno del ricordo e la concessione delle medaglie ai superstiti, offendendo la memoria delle stesse vittime –:
quali iniziative intenda assumere al fine di conservare, rinnovare e diffondere la conoscenza e la memoria di quella tragica pagina della storia nazionale, anche attraverso il sostegno alle attività di studio condotte dagli istituti di cui alla legge n. 92 del 2004. (4-09353)