• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
S.4/04303 PETRAGLIA - Al Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo - Premesso che: l'11 giugno 2011 col patrocinio della Presidenza del Consiglio dei ministri e dei Ministeri per...



Atto Senato

Interrogazione a risposta scritta 4-04303 presentata da ALESSIA PETRAGLIA
giovedì 16 luglio 2015, seduta n.486

PETRAGLIA - Al Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo - Premesso che:

l'11 giugno 2011 col patrocinio della Presidenza del Consiglio dei ministri e dei Ministeri per la pubblica amministrazione e l'innovazione, per il turismo, per i beni e le attività culturali, delle infrastrutture e dei trasporti, per le pari opportunità, dello sviluppo economico, della Regione Toscana, della Provincia di Pisa e della Federazione italiana gioco calcio, a Sasso Pisano nel comune di Castelnuovo di Val di Cecina (Pisa) è stato inaugurato il Museo delle arti e dei mestieri della Toscana "Gualerci Nicola". In occasione dell'inaugurazione il Presidente della Repubblica ha conferito alla cerimonia una medaglia di rappresentanza;

l'interessante idea di realizzare all'interno del sito medievale di Sasso Pisano, frazione medievale di Castelnuovo Val di Cecina, una struttura museale allo scopo di valorizzare l'artigianato e l'arte manifatturiera, eccellenze della Toscana in Italia e nel mondo, tanto decantata dall'amministrazione comunale, non ha mai avuto la possibilità di realizzarsi nonostante la grande rilevanza dell'iniziativa sotto il profilo culturale, artistico ed economico;

dopo più di 4 anni tale struttura museale non è aperta al pubblico e quindi non solo non è fruibile, ma le opere di grandissimo pregio artistico offerte da imprese d'eccellenza toscane e da personalità illustri del mondo della cultura e dell'arte come ad esempio il tenore Andrea Bocelli, lo stilista Salvatore Ferragamo, l'accademia navale di Livorno, la scuola Normale superiore di Pisa, la scuola superiore "Sant'Anna" di Pisa, l'università di Pisa, la Federazione italiana giuoco calcio, non si sa bene dove vengano custodite anche se pare siano depositate in pessime condizioni e senza alcuna garanzia di sicurezza, nella chiesa del paese di Sasso Pisano, aperta al culto. Alcune di tali opere sono addirittura poste all'aperto all'ingresso della chiesa,

si chiede di sapere se il Ministro in indirizzo non ritenga opportuno interpellare l'amministrazione comunale di Castelnuovo Val di Cecina al fine di conoscere il motivo della chiusura del museo, anzi la mai avvenuta apertura a partire dal giorno dell'inaugurazione a tutt'oggi, e se non ritenga opportuno inviare un' ispezione presso il museo stesso al fine di verificare la congruità delle strutture e dei metodi e delle procedure di conservazione delle opere soprattutto in considerazione del valore culturale del progetto, a vocazione nazionale, e del pregio artistico delle opere donate.

(4-04303)