• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
S.9/01676/014 in sede di esame del disegno di legge n. 1676 recante "Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell'uso eccessivo di risorse...



Atto Senato

Ordine del Giorno 9/1676/14 presentato da PAOLO ARRIGONI
giovedì 29 ottobre 2015, seduta n. 533

Il Senato,
in sede di esame del disegno di legge n. 1676 recante "Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell'uso eccessivo di risorse naturali";
premesso che:
l'articolo 40 contiene il divieto di abbandonare sul suolo, nelle acque, nelle caditoie e negli scarichi rifiuti di piccolissime dimensioni, come mozziconi di sigaretta, scontrini, fazzoletti di carta e gomme da masticare, che danneggiano il decoro urbano e creano impatti sull'ambiente;
sono note a tutti le conseguenze negative per lo stato di igiene e decoro dei luoghi urbani, derivanti dalla mancata raccolta delle deiezioni canine;
occorre sensibilizzare i cittadini sulle conseguenze negative dell'abbandono di deiezioni canine su strade, marciapiedi, parchi, piste ciclabili e luoghi di aggregazione sociale, come prescritto dalle apposite ordinanze sindacali,
impegna il Governo ad assumere le opportune iniziative di carattere legislativo per introdurre nell'ordinamento norme analoghe a quelle previste dall'articolo 40, in ordine alla disciplina dell'abbandono sul suolo, nelle acque, nelle caditorie e negli scarichi rifiuti di piccolissime dimensioni, come mozziconi di sigaretta, scontrini, fazzoletti di carta e gomme da masticare, anche per l'abbandono di deiezioni canine su strade, marciapiedi, parchi, piste ciclabili e luoghi di aggregazione sociale, come prescritto dalle apposite ordinanze sindacali.
(numerazione resoconto Senato G40.200)
(9/1676/14)
ARRIGONI