• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA IN COMMISSIONE

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.5/06897 secondo le linee guida del piano strategico per i prossimi anni annunciato dalla, società Michelin Italiana si profilano, a fronte di ipotizzati investimenti per 180 milioni di euro entro il...



Atto Camera

Interrogazione a risposta in commissione 5-06897presentato daGRIBAUDO Chiaratesto diVenerdì 6 novembre 2015, seduta n. 516

GRIBAUDO, TARICCO, NARDUOLO, LAVAGNO, GNECCHI, DAMIANO, ALBANELLA, BARUFFI, BOCCUZZI, CASELLATO, CUOMO, DI SALVO, GIACOBBE, INCERTI, PATRIZIA MAESTRI, MARTELLI, MICCOLI, PARIS, GIORGIO PICCOLO, ROSTELLATO, ROTTA, SIMONI, TINAGLI e ZAPPULLA. — Al Ministro del lavoro e delle politiche sociali, al Ministro dello sviluppo economico . — Per sapere – premesso che:
secondo le linee guida del piano strategico per i prossimi anni annunciato dalla, società Michelin Italiana si profilano, a fronte di ipotizzati investimenti per 180 milioni di euro entro il 2020, ben 578 esuberi di personale, su un totale di 4.300 addetti, distribuiti nelle diverse sedi di Cuneo, Alessandria, Fossano (CN), Torino, Roma e Tribano (PD);
il principale sacrificio occupazionale dovrebbe riguardare l'impianto di Fossano (CN), con la chiusura totale dello stabilimento e un esubero di 400 lavoratori, ma esuberi per 120 unità su 400 addetti si produrranno anche nell'impianto di Torino, ad Alessandria con 30 esuberi su 810 addetti e a Tribano (PD) con 28 esuberi;
la società ha chiuso il 2014 con un fatturato di 1,7 miliardi di euro e con una predominante proiezione internazionale, tenuto che già oggi almeno il 90 per cento della produzione è destinata all'estero;
nonostante tali performance e nonostante l'annunciato piano di investimenti, la società ha annunciato che non vi sarebbero possibilità di ricollocazione interna del personale in esubero, prefigurando indefinite ipotesi di ricollocazione esterna o di ricorso alla cassa integrazione;
a fronte di tali intenzioni, i lavoratori dello stabilimento di Fossano hanno bloccato per alcune ore il traffico sulla statale 28, in Piemonte, e sono state annunciate ulteriori manifestazioni e mobilitazioni –:
quali iniziative intendano adottare al fine di scongiurare la perdita occupazionale annunciata dalla società Michelin italiana, a tal fine adoperandosi affinché si attivi, nel più breve tempo possibile, un tavolo di confronto tra l'impresa, le organizzazioni sindacali e le istituzioni locali. (5-06897)