• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN COMMISSIONE

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
S.0/02111/022/ ... in sede di esame del Disegno di legge di stabilità 2016, considerato che: il comma 14 dell'articolo 16 autorizza il Ministero della Giustizia ad assumere magistrati ordinari che siano...



Atto Senato

Ordine del Giorno 0/2111/22/05 presentato da ENRICO CAPPELLETTI
martedì 17 novembre 2015, seduta n. 492

Il Senato,
in sede di esame del Disegno di legge di stabilità 2016,
considerato che:
il comma 14 dell'articolo 16 autorizza il Ministero della Giustizia ad assumere magistrati ordinari che siano vincitori di concorso, autorizzando al contempo la relativa spesa, di cui stabilisce gli importi. Dalla relazione tecnica si evince che tale disposizione comporta oneri aggiuntivi per il triennio 2016/2018, con decorrenza 1º gennaio 2016, riferiti ad un contingente massimo di 300 unità. La stessa relazione tecnica fa riferimento ai magistrati ordinari vincitori del concorso per 365 posti, bandito con decreto ministeriale 30 ottobre del 2013;
con riferimento al concorso bandito con decreto ministeriale 30 ottobre del 2013, le procedure risultano in fase di conclusione. La relativa graduatoria deve essere approvata entro il mese di dicembre 2015. Appare quindi imprescindibile assicurare l'assunzione di tutti i vincitori del concorso bandito con decreto ministeriale 30 ottobre del 2013 ;
la legge 13 novembre 2008, n. 181, che ha convertito con modificazioni il decreto-legge 16 settembre 2008, n. 143, prevede che il ruolo organico della magistratura ordinaria conti 10.151 unità. Secondo i recenti dati pubblicati sul sito ufficiale del Consiglio Superiore della Magistratura attualmente i magistrati ordinari in servizio sono 9.124. Lo stesso CSM informa che il numero di posti vacanti negli Uffici Giudiziari è 1.229;
impegna il Governo:
ad assumere le opportune iniziative al fine di reperire le idonee risorse che possano consentire, progressivamente ed in tempi rapidi, la copertura di tutti i posti vacanti negli Uffici Giudiziari.
(0/2111/22/5)
CAPPELLETTI, BULGARELLI, LEZZI, MANGILI