• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
S.9/01015/011 premesso che: gli eventi sismici che hanno interessato la Regione Molise nel 2002 hanno reso totalmente o parzialmente inagibili numerosi edifici pubblici, privati, di interesse...



Atto Senato

Ordine del Giorno 9/1015/11 presentato da ROBERTO RUTA
mercoledì 9 ottobre 2013, seduta n. 120

Il Senato, in sede d'esame del disegno di legge di conversione in legge del decreto-legge 31 agosto 2013, n. 101, recante disposizioni urgenti per il perseguimento di obiettivi di razionalizzazione nelle pubbliche amministrazioni (A.S. 1015),
premesso che:
gli eventi sismici che hanno interessato la Regione Molise nel 2002 hanno reso totalmente o parzialmente inagibili numerosi edifici pubblici, privati, di interesse storico-artistico, di culto, nonché strutture varie;
la situazione emergenziale ha inciso gravemente sulle attività economiche e sulla regolarità dei servizi pubblici essenziali;
è tutt'ora in fase di completamento la ricostruzione dei territori interessati dall'OPCM 3253/2002 ed è necessario agevolare la definitiva ripresa delle attività e consentire la completa attuazione dei piani per la ricostruzione e per il ripristino dei danni causati dagli eventi sismici;
tenuto conto che:
è necessario, altresì, valorizzare le competenze acquisite in ambito del rischio sismico dal personale assunto in base all'articolo 5 dell'ordinanza del Presidente del Consiglio dei ministri del 29 novembre 2002, n. 3253,
impegna il Governo a valutare l'opportunità di assumere ogni iniziativa utile per promuovere con urgenza la stabilizzazione, con oneri a carico del bilancio dello Stato, del personale assunto in base all'articolo 5 dell'ordinanza del Presidente del Consiglio dei ministri del 29 novembre 2002, n. 3253 per consentire agli stessi di svolgere presso gli enti locali le funzioni garantire dagli impegni dello Stato.
(numerazione resoconto Senato G2.107)
(9/1015/11)
RUTA