• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.4/11487    il primo firmatario del presente atto di sindacato ispettivo ha presentato l'interrogazione n. 4-07647, relativa alla richiesta di scioglimento del consiglio comunale di Sacrofano (RM)...



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-11487presentato daMINNUCCI Emilianotesto diVenerdì 18 dicembre 2015, seduta n. 539

   MINNUCCI, CARELLA, CHAOUKI, FASSINA, FERRO, GREGORI, MARCHI, MELILLA, TERROSI, TIDEI e ZARATTI. — Al Ministro dell'interno. — Per sapere – premesso che:
   il primo firmatario del presente atto di sindacato ispettivo ha presentato l'interrogazione n. 4-07647, relativa alla richiesta di scioglimento del consiglio comunale di Sacrofano (RM) per fenomeni di tipo mafioso emersi dall'inchiesta denominata «Mondo di mezzo»; a tale interrogazione, ad oggi non è stata data, a giudizio del primo firmatario del presente atto una risposta soddisfacente;
   infatti, nonostante la risposta del Ministero dell'interno, nella figura del Sottosegretario di Stato Bocci, nella quale si affermava che, entro il 22 agosto 2015, il Prefetto avrebbe dovuto presentare le proprie valutazioni al Ministero, per il seguito di competenza, ad oggi, non risulta agli interroganti che sia stato emesso alcun decreto di conclusione del procedimento ex articolo 143 comma 7, del decreto legislativo n. 267 del 2000;
   il comune di Sacrofano, attualmente, e per la predetta situazione, sta vivendo un momento di grande incertezza, che sta alimentando un forte senso di sfiducia dei cittadini nei confronti delle istituzioni, della classe politica e dei lavoratori comunali, con grave danno dell'immagine stessa del comune;
   per questi motivi appare necessaria una soluzione rapida della questione relativa allo scioglimento del consiglio comunale di Sacrofano (RM), soprattutto perché strettamente connessa ad un fatto grave come quello dell'inchiesta «Mondo di Mezzo» –:
   se il Ministro interrogato sia a conoscenza dell'attuale situazione del comune di Sacrofano (RM), quali siano i suoi orientamenti in merito alla richiesta di scioglimento del consiglio comunale dello stesso comune per fenomeni di infiltrazioni e condizionamento di tipo mafioso;
   quali iniziative urgenti nello specifico, intenda assumere, ai sensi dell'articolo 143 del testo unico delle leggi sull'orientamento degli enti locali, di cui al decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, al fine di procedere, ove ne ricorrano i presupposti, allo scioglimento dell'ente.
(4-11487)