• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.9/03444-A/160    premesso che:     il comma 41, lettera c), estende a tutto il 2016 le detrazioni fiscali per la sostituzione delle coperture di amianto negli edifici, previste dall'articolo...



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/03444-A/160presentato daMARIANI Raffaellatesto diSabato 19 dicembre 2015, seduta n. 540

   La Camera,
   premesso che:
    il comma 41, lettera c), estende a tutto il 2016 le detrazioni fiscali per la sostituzione delle coperture di amianto negli edifici, previste dall'articolo 15, comma 1-bis, del decreto-legge 4 giugno 2013, n. 63 convertito con modificazioni dalla legge 3 agosto 2013, n. 90;
    è riconosciuto, conseguentemente, un credito d'imposta del 50 per cento alle imprese che effettuano interventi di rimozione dell'amianto;
    tale detrazione non ha tuttavia sortito i risultati attesi, nonostante eternit e amianto siano universalmente riconosciuti come materiali che possono provocare l'asbestosi, il mesotelioma – un gravissimo tumore che colpisce la pleura, il peritoneo e il pericardio – oltre ad aumentare di 5 volte il rischio di carcinoma polmonare nei fumatori;
    nel nostro Paese dal 1992 (legge 257/1992) è proibita l'estrazione, l'importazione e la lavorazione dell'amianto ma, nonostante siano trascorsi più di vent'anni dalla messa al bando dell'amianto, il pericolo non è affatto superato e, soprattutto nel Nord-Italia sia i materiali per edilizia sia altri manufatti contenenti amianto, come ad esempio le coperture degli edifici, sono ancora molto diffusi;
    al fine di pervenire alla completa rimozione dell'eternit o dell'amianto dagli edifici pubblici e privati è necessario pianificare lo smaltimento di tali materiali, prevedendo anche un incremento significativo della detrazione a favore dei privati che effettuano tali interventi,

impegna il Governo

a valutare l'opportunità di definire nel più breve tempo possibile, un programma di interventi finalizzato alla rimozione e allo smaltimento dell'amianto presente negli edifici pubblici e privati, anche attraverso la sostituzione delle coperture contenenti amianto o eternit con l'installazione di moduli fotovoltaici e prevedendo, a tal fine, un incremento significativo del credito d'imposta attualmente applicato agli interventi di cui in premessa.
9/3444-A/160. (Testo modificato nel corso della seduta)  Mariani, Borghi, Bratti, Bergonzi, Stella Bianchi, Braga, Carrescia, Cominelli, Covello, De Menech, Gadda, Ginoble, Tino Iannuzzi, Manfredi, Marroni, Massa, Mazzoli, Morassut, Realacci, Giovanna Sanna, Valiante, Zardini, Malisani, Amoddio, Antezza.