• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN COMMISSIONE

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
S.0/01150/028/ ... in sede di esame dell'A.S. n. 1150 (Conversione in legge del decretolegge 12 settembre 2013, n. 104, recante misure urgenti in materia di istruzione, universita` e...



Atto Senato

Ordine del Giorno 0/1150/28/07 presentato da FABRIZIO BOCCHINO
martedì 5 novembre 2013, seduta n. 047

La 7ª Commissione del Senato,
in sede di esame dell'A.S. n. 1150 (Conversione in legge del decretolegge
12 settembre 2013, n. 104, recante misure urgenti in materia di
istruzione, universita` e ricerca),
premesso che:
l'articolo 4 (Tutela della salute nelle scuole), al comma 5-bis prevede
che il Ministero dell'Istruzione, dell'universita` e della ricerca adotti
specifiche linee guida, in accordo con il Ministero della salute, "per disincentivare
nelle scuole di ogni ordine e grado la somministrazione di alimenti
e bevande sconsigliati, ossia contenenti un elevato contenuto di lipidi,
grassi trans, oli vegetali, zuccheri semplici aggiunti, alto contenuto di
sodio, nitriti e nitrati utilizzati come additivi, aggiunta di zuccheri semplici
e dolcificanti, elevato contenuto di teina, caffeina, taurina e similari
e per incentivare la somministrazione di alimenti per tutti coloro che sono
affetti da celiachia";
considerato che:
il comma 5-bis, cosi` come riformulato dalla V Commissione permanente
della Camera dei Deputati, risulta snaturato rispetto all'intento
e alla finalita` originaria che prevedeva non di "disincentivare" quanto
di "vietare" la vendita di alimenti e bevande - con le caratteristiche esposte
in premessa - negli Istituti scolastici di ogni ordine e grado, fortemente
sconsigliate a un'utenza scolastica;
ritenuto che:
e` un preciso dovere morale delle istituzioni vigilare sulla salute e
sulla sicurezza degli studenti, prescindendo da logiche economiche e interessi
di mercato poco condivisibili;
impegna il Governo:
a intervenire tempestivamente, anche con provvedimenti di carattere
normativo, al fine di "vietare" la vendita di prodotti alimentari cosi`
come definiti in premessa in tutti gli istituti scolastici presenti sul territorio
nazionale.
(0/1150/28/7)
Bocchino, Serra, Montevecchi, Bignami