• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
S.9/DOC.VIII,N ... valutato il progetto di bilancio interno per il 2013, premesso che i costi abnormi delle nostre istituzioni, oltre a incidere pesantemente sulla struttura della spesa pubblica, costituiscono...



Atto Senato

Ordine del Giorno 9/DOC.VIII,N.1-2/11 presentato da VINCENZO SANTANGELO
mercoledì 6 novembre 2013, seduta n. 135

Il Senato,
valutato il progetto di bilancio interno per il 2013,
premesso che i costi abnormi delle nostre istituzioni, oltre a incidere pesantemente sulla struttura della spesa pubblica, costituiscono un fattore decisivo di blocco del "sistema Italia", della sua competitività interna e della sua capacità di attrarre investimenti esterni;
considerato, in particolare, che:
la retribuzione iniziale del Segretario generale del Senato della Repubblica è pari a 28.144 euro lordi mensili, ovvero 14.524 euro netti mensili. Considerate le 15 mensilità stipendiali, il Segretario Generale percepisce 422.160 euro lordi annui, ovvero 217.860 euro netti annui;
tale importo è inoltre incrementato del 2 per cento ogni due anni,
impegna, per quanto di rispettiva competenza, il Collegio dei Senatori Questori e il Consiglio di Presidenza a voler provvedere, con decorrenza immediata, alla soppressione dell'incremento biennale del 2 per cento riferito alla retribuzione iniziale del Segretario Generale.
(numerazione resoconto Senato G11)
(9/Doc. VIII, n. 1-2/11)
SANTANGELO, CASALETTO, BERTOROTTA, TAVERNA, AIROLA, BATTISTA, BENCINI, BIGNAMI, BLUNDO, BOCCHINO, BUCCARELLA, BULGARELLI, CAMPANELLA, CAPPELLETTI, CASTALDI, CATALFO, CIAMPOLILLO, CIOFFI, COTTI, CRIMI, DE PIETRO, DONNO, ENDRIZZI, FATTORI, FUCKSIA, GAETTI, GIARRUSSO, GIROTTO, LEZZI, LUCIDI, MANGILI, MARTELLI, MARTON, MOLINARI, MONTEVECCHI, MORONESE, MORRA, MUSSINI, NUGNES, ORELLANA, PAGLINI, PEPE, PETROCELLI, PUGLIA, ROMANI MAURIZIO, SCIBONA, SERRA, SIMEONI, VACCIANO