• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.9/02953-A/020    premesso che:     con le disposizioni della presente proposta di legge si attua una riforma organica del processo civile ma ad invarianza finanziaria;     preso...



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/02953-A/020presentato daALLASIA Stefanotesto diMercoledì 9 marzo 2016, seduta n. 586

   La Camera,
   premesso che:
    con le disposizioni della presente proposta di legge si attua una riforma organica del processo civile ma ad invarianza finanziaria;
    preso atto che il solo procedere a modificazioni normative tese all'introduzione o modificazione o integrazione di istituti esistenti, non consente alcun aumento di efficace ed effettivo aumento dell'efficienza del sistema giudiziario;
    rilevato, pertanto, come ancora una volta per ottenere efficienza e speditezza con riforme del processo, ed in particolare nel processo civile, nonché al fine di procedere anche allo smaltimento dell'arretrato giudiziario, è necessario incidere con interventi che effettivamente consentano un aumento dell'efficienza del sistema giudiziario, in particolare, attraverso l'aumento dell'organico della magistratura ordinaria ovvero con l'indizione di uno o più bandi di concorso straordinario per l'accesso alla magistratura ordinaria,

impegna il Governo

a prevedere provvedimenti, anche di natura emergenziale, al fine di aumentare l'efficienza del sistema giudiziario attraverso in primo luogo l'aumento dell'organico della magistratura ordinaria e l'indizione per l'anno 2016 e per l'anno 2017 di uno o più bandi di concorso straordinario per l'accesso alla magistratura ordinaria, e ciò per rendere maggiore l'affidamento da parte delle imprese e degli investitori e soprattutto tenendo in imprescindibile considerazione il diritto del cittadino e del lavoratore ad un facile accesso ed una giustizia qualitativamente soddisfacente, nonché al fine di smaltire l'arretrato giudiziario.
9/2953-A/20. Allasia, Molteni.