• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.4/13930    secondo le denunce di alcune associazioni dei consumatori e le notizie provenienti da vari articoli di stampa, la prima riscossione del canone Rai attraverso le bollette elettriche avrebbe...



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-13930presentato daBALDELLI Simonetesto diMercoledì 27 luglio 2016, seduta n. 663

   BALDELLI, BRUNETTA, OCCHIUTO e POLIDORI. — Al Ministro dell'economia e delle finanze . — Per sapere – premesso che:
   secondo le denunce di alcune associazioni dei consumatori e le notizie provenienti da vari articoli di stampa, la prima riscossione del canone Rai attraverso le bollette elettriche avrebbe registrato diversi errori a danno dei consumatori;
   in particolare, sembra che vi siano stati diversi utenti che, avendo chiesto l'esonero secondo le disposizioni di legge, abbiano, invece, ricevuto la richiesta di pagamento in bolletta; mentre pare che altri, pur non avendo fatto richiesta di esenzione, non abbiano ricevuto la richiesta di pagamento del canone Rai nella bolletta elettrica di luglio; con il rischio di vedersi addebitare qualche sanzione in futuro dagli organi addetti all'accertamento –:
   se il Governo sia a conoscenza dell'esistenza di questi errori, se abbia idea delle dimensioni del fenomeno e cosa intenda fare per tutelare i diritti dei cittadini utenti e consumatori, anche in vista del termine ormai prossimo delle scadenze di pagamento. (4-13930)