• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
S.4/06261 LAI, ANGIONI, CUCCA - Ai Ministri delle politiche agricole alimentari e forestali, dell'economia e delle finanze e dello sviluppo economico - Premesso che: dagli organi di informazione...



Atto Senato

Interrogazione a risposta scritta 4-06261 presentata da BACHISIO SILVIO LAI
giovedì 4 agosto 2016, seduta n.675

LAI, ANGIONI, CUCCA - Ai Ministri delle politiche agricole alimentari e forestali, dell'economia e delle finanze e dello sviluppo economico - Premesso che:

dagli organi di informazione si è appreso di un'operazione effettuata nei giorni scorsi dalla Guardia di finanza di Cagliari che ha portato al sequestro in tutta Italia di 2.500 confezioni di tonno rosso in scatola, pari a circa 8 quintali di prodotto;

il sequestro si è reso necessario poiché nelle etichette sarebbero state riportate informazioni sull'origine non corrispondenti a quelle reali: si sarebbe dovuto trattare di tonno rosso pescato e lavorato nelle tonnare della Sardegna, i militari hanno però accertato che il tonno era stato pescato in altre aree del Mediterraneo;

il prezzo di vendita risultava dunque condizionato sulla base dall'origine e dalle caratteristiche del prodotto che era stato acquistato, anche inconsapevolmente, da un migliaio di esercizi commerciali di tutto il Paese;

le indagini avevano portato già nei mesi scorsi ad un analogo sequestro di circa 14 tonnellate di tonno rosso con indicazioni sulla provenienza irregolari;

rilevato che, nonostante il prodotto non risulti pericoloso per la salute dei consumatori, è evidente però il danno arrecato non solo ai consumatori stessi, convinti di acquistare un prodotto di nicchia proveniente dalla Sardegna, ed ai pescatori sardi e alle aziende che commercializzano regolarmente il tonno rosso pescato in Sardegna,

si chiede di sapere:

se i Ministri in indirizzo siano a conoscenza dei fatti riportati e riguardanti il sequestro di circa 2.500 scatolette di tonno rosso contraffatto nelle quali veniva riportata una falsa provenienza dalla Sardegna;

da quali aree del Paese risulti pescato il pesce inscatolato;

quali siano le azioni poste in atto per contrastare questi fenomeni e quali siano gli interventi previsti a tutela della pesca del tonno rosso in Sardegna;

se non sia il caso di prevedere ulteriori e più approfondite verifiche al fine di impedire che venga commercializzato tonno contraffatto negli esercizi commerciali del Paese.

(4-06261)