• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.4/14495    continue e, quantomeno, inopportune, ad avviso dell'interrogante, sono le ingerenze delle istituzioni dello Stato all'estero in aperto sostegno di una parte politica;    da...



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-14495presentato daCIRIELLI Edmondotesto diVenerdì 14 ottobre 2016, seduta n. 692

   CIRIELLI. — Al Ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale . — Per sapere – premesso che:
   continue e, quantomeno, inopportune, ad avviso dell'interrogante, sono le ingerenze delle istituzioni dello Stato all'estero in aperto sostegno di una parte politica;
   da ultimo, come si apprende da fonti di stampa, l'ambasciatore italiano in Canada, Gian Lorenzo Cornado, non si sarebbe limitato a schierarsi a favore del «sì» al referendum costituzionale, ma avrebbe addirittura organizzato per il 3 ottobre 2016 un evento a Toronto per fare campagna politica;
   in particolare, nelle locandine relative oltre al simbolo del Partito Democratico, figurerebbe il logo «Basta un sì»: per l'interrogante è evidente, dunque, che si tratti di un'iniziativa politica e di indirizzo in riferimento al referendum previsto per il 4 dicembre 2016;
   non si tratterebbe di un episodio isolato, posto che la Ministra Boschi, durante il suo comizio a Buenos Aires, avrebbe ringraziato l'ambasciatrice italiana Teresa Castaldo, che ha «organizzato questo incontro» e il console generale, la cui segreteria si sarebbe molto spesa per sponsorizzare l'evento;
   appare evidente all'interrogante come ormai rappresentanti diplomatici degli italiani all'estero siano scesi apertamente in campo per organizzare iniziative a favore di un Partito –:
   se il Governo sia a conoscenza dei fatti esposti in premessa, quali urgenti iniziative di competenza si intendano adottare nei confronti degli alti dirigenti dello Stato che, ad avviso dell'interrogante, hanno confuso il ruolo istituzionale con le loro idee politiche e quali iniziative si intendano assumere affinché simili comportamenti non vengano reiterati.
(4-14495)