• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.9/04110-AR/0 ...    premesso che:     l'articolo 4 stabilisce l'abrogazione per i soggetti passivi IVA, a decorrere dal 1o gennaio 2017, della comunicazione dell'elenco clienti e fornitori (c.d....



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/04110-AR/020presentato daPLANGGER Albrechttesto diMercoledì 16 novembre 2016, seduta n. 707

   La Camera,
   premesso che:
    l'articolo 4 stabilisce l'abrogazione per i soggetti passivi IVA, a decorrere dal 1o gennaio 2017, della comunicazione dell'elenco clienti e fornitori (c.d. spesometro) e l'introduzione della comunicazione trimestrale dei dati delle fatture emesse e ricevute e dei dati delle liquidazioni periodiche IVA;
    contestualmente viene, quindi, eliminata anche la presentazione all'Agenzia delle dogane degli elenchi riepilogativi delle cessioni e degli acquisti intracomunitari di beni e di prestazioni di servizi;
    la mancanza di un controllo puntuale e tempestivo tramite l'incrocio dei dati dichiarati dai fornitori esteri comunitari con quelli dichiarati dagli acquirenti nazionali potrebbe comportare un aumento di frodi di IVA nazionale a livello comunitario, creando in tal modo mancate entrate fiscali per lo Stato italiano;
    tramite il modello Intrastat, inoltre, l'istituto nazionale di statistica (ISTAT) ottiene tutte le informazioni relative alle movimentazioni di merci ed alla loro classificazione in ambito comunitario;
    molte imprese, poi, soprattutto gli spedizionieri, hanno assunto personale appositamente incaricato al modello Intrastat per gli acquisti e le cessioni intracomunitarie,

impegna il Governo

a valutare gli effetti applicativi delle disposizioni di cui in premessa, al fine di adottare iniziative normative volte a posticipare il termine di soppressione del modello Intrastat in modo da consentire alle imprese di spedizione di riorganizzare il suo personale, prevedendo eventualmente anche un periodo transitorio per consentire all'Agenzia delle Dogane, alla Guardia di Finanza e all'Agenzia delle Entrate di monitorare gli eventuali effetti fiscali elusivi della soppressione degli elenchi riepilogativi delle cessioni e degli acquisti intracomunitari di beni e di prestazioni di servizi.
9/4110-AR/20. Plangger, Alfreider, Gebhard, Schullian, Ottobre, Marguerettaz, Palese.