• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.9/04127-bis- ...    ritenute importanti ma non sufficienti le misure introdotte a sostegno del settore primario che, nonostante la crisi economica, continua a registrare buoni segnali di ripresa, garantisce...



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/04127-bis-A/062presentato daL'ABBATE Giuseppetesto diVenerdì 25 novembre 2016, seduta n. 709

   La Camera,
   ritenute importanti ma non sufficienti le misure introdotte a sostegno del settore primario che, nonostante la crisi economica, continua a registrare buoni segnali di ripresa, garantisce occupazione e offre nuovi spazi ai giovani;
   preso atto che lo squilibrio esistente tra gli operatori a valle e quelli a monte della filiera costituisce una delle criticità più rilevanti del comparto, posto che l'incremento dei prezzi di vendita dei prodotti agroalimentari crea una ricchezza che si dissipa nei vari passaggi senza mai arrivare al primo anello della catena, ovvero al produttore;
   visto che il legislatore è già intervenuto al riguardo prevedendo, per le filiere maggiormente rappresentative del comparto agroalimentare, la possibilità di istituire le commissioni uniche nazionali di filiera, al fine di garantire la trasparenza nelle relazioni contrattuali tra gli operatori di mercato e di consentire che esse si svolgano sulla base di quotazioni di riferimento univoche, trasparenti e rappresentative;
   premesso che il settore cerealicolo versa in una grave crisi e che tra gli interventi predisposti dal Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali figura l'istituzione di una commissione unica nazionale per il grano duro con l'obiettivo di favorire il dialogo interprofessionale e rendere più trasparente la formazione del prezzo,

impegna il Governo

a disporre che la commissione unica nazionale per il grano duro abbia la propria sede operativa nella città di Foggia anche in considerazione della notevole quantità di prodotto che proviene dal centro sud.
9/4127-bis-A/62. L'Abbate.