• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
S.4/06791 SONEGO - Ai Ministri dei beni e delle attività culturali e del turismo e degli affari esteri e della cooperazione internazionale - Premesso che: le associazioni assegnatarie di...



Atto Senato

Interrogazione a risposta scritta 4-06791 presentata da LODOVICO SONEGO
martedì 10 gennaio 2017, seduta n.737

SONEGO - Ai Ministri dei beni e delle attività culturali e del turismo e degli affari esteri e della cooperazione internazionale - Premesso che:

le associazioni assegnatarie di contributi ex legge n. 72 del 2001, recante "Interventi a tutela del patrimonio storico e culturale delle comunità degli esuli istriani dall'Istria, da Fiume e dalla Dalmazia", per progetti dell'anno 2012, hanno beneficiato degli anticipi previsti, ma sono tuttora in attesa dei saldi dovuti, ancorché abbiano provveduto con tempestività alle rendicontazioni necessarie;

addirittura, tale situazione si verifica anche per progetti degli anni 2009, 2010, 2011;

in data 21 dicembre FederEsuli e i Ministeri dei beni e delle attività culturali e del turismo e degli affari esteri e della cooperazione internazionale hanno rinnovato la convenzione triennale prevista dalla legge n. 72 del 2001 per una disponibilità di 2,3 milioni di euro afferente all'intero periodo di rinnovo, con ciò definendo le condizioni per la piena operatività, anche futura, del sostegno economico della Repubblica italiana alle comunità di nostri connazionali;

i ritardi nelle erogazioni mettono in discussione l'essenziale attività culturale e civile dei nostri connazionali in Istria e Dalmazia, con ciò facendo venire meno l'irrinunciabile azione della Repubblica in favore della tutela degli italiani in quelle due regioni adriatiche;

fra le conseguenze vi è anche il rischio della cessazione della pubblicazione del periodico italiano "L'Arena di Pola" che costituisce un elemento fondativo delle azioni di promozione e tutela della presenza italiana in Istria e Dalmazia,

si chiede di sapere:

se i Ministri in indirizzo siano a conoscenza dei fatti descritti;

quali iniziative urgenti intendano attivare per assicurare la tempestiva erogazione dei fondi;

quali ulteriori iniziative politiche intendano promuovere in favore della tutela e della promozione della presenza italiana nelle regioni adriatiche dell'Istria e della Dalmazia.

(4-06791)