• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.4/15297    la regione Calabria, a seguito di una specifica intesa sottoscritta con gli uffici giudiziari calabresi, ha pubblicato una manifestazione d'interesse in attuazione delle intese raggiunte...



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-15297presentato daDIENI Federicatesto diVenerdì 20 gennaio 2017, seduta n. 727

   DIENI. — Al Ministro della giustizia . — Per sapere – premesso che:
   la regione Calabria, a seguito di una specifica intesa sottoscritta con gli uffici giudiziari calabresi, ha pubblicato una manifestazione d'interesse in attuazione delle intese raggiunte dalla regione Calabria e le corti di appello e procure generali della Calabria e la magistratura amministrativa e contabile e istituzioni assimilate, per la selezione di 1.000 posti negli uffici giudiziari calabresi, destinati a percettori in deroga o disoccupati con pregressa esperienza formativa presso gli uffici giudiziari, per un percorso formativo di 2 anni al fine di assumere la qualifica di ausiliario o di operatore giudiziario, retribuito con una borsa lavoro mensile di 500 euro;
   tale iniziativa risulta coperta da fondi europei che la regione deve utilizzare entro l'anno 2016;
   dopo la pubblicazione della graduatoria definitiva degli ammessi non sarebbe tuttavia ancora pervenuta l'autorizzazione del Ministero della giustizia, fatto che pregiudicherebbe la possibilità per la regione di usufruire dei fondi europei e per 1.000 percettori in deroga o disoccupati di poter effettuare un percorso formativo retribuito, contribuendo peraltro ad alleggerire le situazioni di carenza di organico tra il personale amministrativo degli uffici giudiziari, che provocano da anni seri problemi in Calabria –:
   se sia a conoscenza dei fatti sopra esposti e per quale ragione il Ministero della giustizia non abbia assunto le iniziative di competenza al fine di consentire il sopra citato percorso formativo.
(4-15297)