• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.4/15269    la viabilità è un elemento fondamentale per lo sviluppo del territorio e la sua ottimizzazione è fondamentale per garantire una crescita economica, sociale e culturale dei piccoli...



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-15269presentato daLATRONICO Cosimotesto diVenerdì 20 gennaio 2017, seduta n. 727

   LATRONICO. — Al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti . — Per sapere – premesso che:
   la viabilità è un elemento fondamentale per lo sviluppo del territorio e la sua ottimizzazione è fondamentale per garantire una crescita economica, sociale e culturale dei piccoli comuni calabresi in provincia di Vibo Valentia;
   ormai da più anni, in fase di ampliamento e di ammodernamento dell'autostrada Salerno-Reggio Calabria e specificatamente tra gli svincoli di Serre e Mileto in provincia di Vibo Valentia al chilometro 361-364, la ditta esecutrice dei lavori, sotto la sorveglianza dell'Anas, procedeva alla eliminazione di tre dei quattro cavalcavia esistenti;
   l'eliminazione dei cavalcavia è stata dettata da ragioni di sicurezza e, in loro sostituzione, si sarebbe dovuto procedere alla realizzazione di sottopassaggi che avrebbero interamente supplito alle funzioni esercitate dalle strutture abbattute, così integralmente eliminando ogni disagio;
   in realtà ad oggi si è pervenuti ad una realizzazione parziale dei sottopassaggi, senza il completamento dei lavori degli stessi e con percorrenza, volte impossibile e in parte disagiata, a causa anche della fanghiglia e dei detriti che, in presenza anche di modeste precipitazioni, si formano per l'assenza delle necessarie cunette;
   quanto sopra descritto da tempo produce difficoltà e disagi facilmente intuibili alla intera popolazione che prima usufruiva dell'utilizzazione dei cavalcavia ed, in particolare, agli imprenditori agricoli della zona, operanti nel comune di Francica in provincia di Vibo Valentia, che vedono la loro attività in parte impedita ed in parte sottoposta ad un ulteriore dispendio di risorse ed energie –:
   quali iniziative il Ministro intenda assumere per verificare la sussistenza delle criticità esposte in premessa e se ritenga necessario intervenire presso Anas affinché la ditta esecutrice dei lavori dia esecuzione agli interventi programmati per consentire una migliore viabilità ad un territorio ad elevata vocazione agricola. (4-15269)