• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA IN COMMISSIONE

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.5/02283 nella giornata del 3 marzo 2014 intorno alle 17.30 circa, presso il centro meccanografico postale di Tessera (Ve), è stata intercettata una lettera, contenente un proiettile, indirizzata al...



Atto Camera

Interrogazione a risposta in commissione 5-02283presentato daMARTELLA Andreatesto diGiovedì 6 marzo 2014, seduta n. 184

MARTELLA, MOGNATO, MURER e ZOGGIA. — Al Ministro dell'interno. — Per sapere – premesso che:
nella giornata del 3 marzo 2014 intorno alle 17.30 circa, presso il centro meccanografico postale di Tessera (Ve), è stata intercettata una lettera, contenente un proiettile, indirizzata al presidente dell'autorità portuale di Venezia professor Paolo Costa, già sindaco della città;
i dipendenti del centro meccanografico hanno subito notato la busta sospetta avvertendo le forze dell'ordine;
i macchinari, infatti, avevano individuato un piccolo oggetto cilindrico, che poi all'esame della polizia è risultato essere un proiettile calibro 7.65;
oltre al proiettile, all'interno della busta, vi era anche un messaggio composto con lettere ritagliate da vari giornali contenente insulti e minacce rivolte al presidente del porto di Venezia;
non è il primo caso di missive minatorie che nell'ultimo periodo sono state inviate a rappresentati politici, amministratori e presidenti di enti e società della città di Venezia;
gli inquirenti stanno indagando per verificare se vi sia un collegamento tra questi episodi, ben quattro nelle ultime settimane:
il primo aveva riguardato il vice sindaco Sandro Simionato, successivamente agli inizi di febbraio era stato l'assessore all'ambiente Gianfranco Bettin ad essere raggiunto da minacce;
inoltre, alcuni mesi fa, sempre a Tessera, era stata intercettata un'altra lettera contenente proiettili indirizzata all'ex presidente dell'Actv, azienda di trasporti veneziana, con minacce rivolte anche ad altri;
si tratta di episodi inquietanti che non vanno assolutamente minimizzati –:
in considerazione di quanto esposto in premessa, se e quali iniziative, per quanto di competenza, il Ministro intenda attivare per fare luce al più presto e definitivamente su questi episodi, rafforzando nel contempo i dispositivi di sicurezza, al fine di assicurare il sereno svolgimento dell'attività politico amministrativa sul territorio veneziano. (5-02283)