• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.9/04135-A/051    premesso che:     l'articolo 13 reca disposizioni per la tutela della gravidanza, malattia ed infortunio a favore dei lavoratori autonomi;     il comma 3 prevede...



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/04135-A/051presentato daCHIMIENTI Silviatesto diGiovedì 9 marzo 2017, seduta n. 756

   la Camera,
   premesso che:
    l'articolo 13 reca disposizioni per la tutela della gravidanza, malattia ed infortunio a favore dei lavoratori autonomi;
    il comma 3 prevede che, in caso di malattia o infortunio di gravità tale da impedire lo svolgimento della attività lavorativa per oltre sessanta giorni il versamento dei contributi previdenziali dei premi assicurativi venga sospeso per l'intera durata della malattia o dell'infortunio fino ad un massimo di due anni, decorsi i quali il lavoratore è tenuto a versare i contributi e i premi maturati durante il periodo di sospensione in un numero di rate mensili pari a tre volte i mesi di sospensione;
   considerato che:
    una delle tematiche più avvertite dai lavoratori autonomi riguarda anche i rapporti con l'amministrazione finanziaria;
    è noto che il lavoratore autonomo in caso di malattia anche grave e/o infortunio non può svolgere l'attività professionale con conseguente perdita di reddito e non gode di analoghe tutele a quelle del lavoratore subordinato e spesso si trova in gravi difficoltà per far fronte agli impegni tributari;
    non vi è motivo per non estendere analoga disposizione e tutela anche nei confronti dell'amministrazione finanziaria anche prevedendo per gli autonomi misure di agevolazione fiscale ovvero anche la sospensione del versamento dei tributi dovuti in caso di malattia grave e/o infortunio,

impegna il Governo

ad adottare le opportune iniziative normative volte ad estendere la tutela prevista dal comma 3 dell'articolo 13 del disegno di legge in esame – reperendo le idonee risorse finanziarie – prevedendo l'introduzione di misure di agevolazione fiscale – per i lavoratori autonomi – anche in materia di versamento dei tributi e delle imposte da loro dovuti in caso di malattia o infortunio di gravità tale da impedire lo svolgimento dell'attività lavorativa per oltre sessanta giorni.
9/4135-A/51. Chimienti, Ciprini, Dall'Osso, Lombardi, Tripiedi, Cominardi.