• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.9/02714/001    premesso che:     il settore dei trasporti ha un notevole impatto sull'ambiente e sulla salute umana;    i trasporti generano un quarto delle emissioni di gas serra...



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/02714/001presentato daCARRESCIA Piergiorgiotesto diMartedì 2 maggio 2017, seduta n. 787

   La Camera,
   premesso che:
    il settore dei trasporti ha un notevole impatto sull'ambiente e sulla salute umana;
   i trasporti generano un quarto delle emissioni di gas serra dell'Unione europea e sono causa di inquinamento atmosferico e acustico;
    l'unico settore economico principale nel quale in Europa i gas serra sono aumentati negli ultimi decenni contribuendo in maniera rilevante alle emissione di ossidi di azoto è proprio quello dei trasporti;
    gli Accordi in esame riconoscono l'importanza della protezione dell'ambiente in sede di definizione e di attuazione della politica dell'aviazione e riconoscono altresì la necessità di adottare misure efficaci a livello mondiale, nazionale e locale per ridurre al minimo gli impatti dell'aviazione civile sull'ambiente; essi prevedono che le Parti garantiscono che le rispettive legislazioni, disposizioni o procedure assicurino almeno il rispetto degli standard minimi e dei requisiti regolamentari relativi al trasporto aereo indicati nei relativi allegati;
    la riduzione delle emissioni in atmosfera prodotte dal trasporto aereo che in buona parte contribuisce alla loro produzione è un obiettivo che può essere raggiunto solo con una forte cooperazione tecnica e scientifica, soprattutto nel settore della ricerca di fonti alternative meno impattanti,

impegna il Governo

a valutare l'opportunità di promuovere, nell'ambito degli Accordi nel settore del trasporto aereo tra l'Unione europea e i suoi Stati membri, da un lato, ed i vari Governi di cui agli atti in discussione, iniziative per una maggiore cooperazione fra i Paesi per intensificare gli scambi scientifici, di tecnologia e di monitoraggio ambientale finalizzati a sviluppare sistemi di trasporto aereo che siano meno impattanti sull'ambiente.
9/2714/1. Carrescia.