• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
S.9/02853/155 in sede di esame del decreto legge recante: Conversione in legge dei decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, recante disposizioni urgenti in materia finanziaria, iniziative a favore degli enti...



Atto Senato

Ordine del Giorno 9/2853/155 presentato da LOREDANA DE PETRIS
giovedì 15 giugno 2017, seduta n. 840

Il Senato,
in sede di esame del decreto legge recante: Conversione in legge dei decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, recante disposizioni urgenti in materia finanziaria, iniziative a favore degli enti territoriali, ulteriori interventi per le zone colpite da eventi sismici e misure per lo sviluppo,
premesso che:
le "Fiberfrax" sono fibre ceramiche refrattarie presenti in numerosi prodotti (materassini, pannelli, cementi, tessuti" corde, vernici) che vengono utilizzate solo a fini industriali e segnatamente come isolanti termici a guarnizioni per forni, caldaie e nel settore aerospaziale e automobilistica essendo resistenti a temperature che superano i 1.400 gradi C;
la pericolosità del prodotto è stata confermata dall'Unione europea che l'ha inserito nella categoria 2 ("sostanze che devono essere considerate come se fossero cancerogene per l'uomo"), giudizio, peraltro, confermata dall'Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (IARC) che. ha ribadito la classificazione 2B ("possibile cancerogeneità per l'uomo");
il Governo ha già accolto due ordini del giorno in materia di tutela dei lavoratori: il primo l'ordine del giorno 9/03444-A/077 del 19 dicembre 2015; il secondo ordine del giorno 9/04127-bis-N208, presentato il 25 novembre 2016;
ambedue gli ordini del giorno., accolti, impegnavano il Governo a emanare un provvedimento. che equipari il fiberfrax all'amianto, ed a stanziare risorse finanziarie adeguate, al fine di consentire a tutti quei lavoratori esposti in maniera continuativa e per un periodo non inferiore a dieci anni all'agente patogena, di accedere alla disciplina attinente al trattamento straordinario di integrazione salariale ed al pensionamento anticipato, di cui all'articolo 13 della legge 27 marzo 1992, n. 257, ed attualmente riservata esclusivamente ai lavoratori esposti all'amianto;
inoltre il secondo ordine del giorno. impegnava il Governo, altresì, tenuto conto dell'ordine del giorno accolto dal Governo nella seduta n. 540 del 19 dicembre 2015, n. 9/03444-A/077, ad inserire tra i lavoratori che possono accedere all'APE social di cui alla legge di bilancia 2017 i lavoratori esposti alla fiberfrax:
impegna il Governo:
a ottemperare in tempi brevi agli impegni recati dagli ordini del giorno: 9/03444-A/077 del 19 dicembre 2015 e 9/04127-bis-A/208, presentata il 25 novembre 2016, dando finalmente risposta ai lavoratori impegnati in lavorazioni con le "Fiberfrax", assimilate dall'Unione europea alle sostanze cancerogene.
(numerazione resoconto Senato G53.1)
(9/2853/155)
DE PETRIS, BAROZZINO, BOCCHINO, CERVELLINI, DE CRISTOFARO, MINEO, PETRAGLIA, URAS