• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
S.9/02853/040 in sede di esame del disegno di legge A.S. 2853 di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, recante: "Disposizioni urgenti in materia finanziaria,...



Atto Senato

Ordine del Giorno 9/2853/40 presentato da VITTORIO FRAVEZZI
giovedì 15 giugno 2017, seduta n. 840

Il Senato,
in sede di esame del disegno di legge A.S. 2853 di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, recante: "Disposizioni urgenti in materia finanziaria, iniziative a favore degli enti territoriali, ulteriori interventi per le zone colpite da eventi sismici e misure per lo sviluppo";
premesso che:
l'articolo 1, comma 467, della legge 11 dicembre 2016, n. 232 prevede per gli Enti, per il solo anno in corso, la possibilità di mantenere accantonate al fondo pluriennale vincolato le somme dei quadri economici per spese di investimento in caso di mancato perfezionamento degli affidamenti delle opere previste entro il 31 dicembre;
considerato che:
tale norma non ha alcun costo per la finanza pubblica e che favorisce gli investimenti locali, evitando che le somme accantonate nel fondo pluriennale vincolato dell'anno precedente confluiscano nell'avanzo di amministrazione (posta non rilevante ai fini del saldo finale di competenza), a causa del mancato perfezionamento degli affidamenti entro il 31 dicembre, dovuto a motivi formali o procedurali, trattandosi comunque di progetti certificatamente in corso di avvio;
impegna il Governo:
a valutare la possibilità di rendere strutturale la possibilità, prevista dall'articolo 1, comma 467 citato.
(numerazione resoconto Senato G18.3)
(9/2853/40)
FRAVEZZI, PANIZZA, ANGIONI