• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.9/04565-A/115    premesso che:     l'articolo 1 del decreto-legge 25 giugno 2017, n. 99 in corso di conversione dispone la liquidazione coatta amministrativa di Banca popolare di Vicenza Spa...



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/04565-A/115presentato daBERNINI Massimilianotesto diMercoledì 12 luglio 2017, seduta n. 832

   La Camera,
   premesso che:
    l'articolo 1 del decreto-legge 25 giugno 2017, n. 99 in corso di conversione dispone la liquidazione coatta amministrativa di Banca popolare di Vicenza Spa e di Veneto banca Spa. L'articolo 3 dispone la cessione dell'azienda, dei relativi rami, dei beni, diritti e rapporti giuridici, nonché ogni altra attività o passività di Banca popolare di Vicenza e Veneto Banca al cessionario individuato sulla base di trattative a livello individuale svolte anche prima dell'entrata in vigore del decreto in esame che da fonti stampa si apprende risulti essere Banca Intesa Sanpaolo. La procedura di cessione avviene nell'ambito di un intervento pubblico – disciplinato dall'articolo 4 del decreto in esame – preposto:
     alla concessione della garanzia statale a copertura dello sbilancio di cessione;
     alla erogazione del supporto finanziario per ricostituire i fondi propri del cessionario (al fine quindi di fronteggiare l'assorbimento patrimoniale connesso alla ponderazione del rischio acquisito);
     alla concessione della garanzia statale sull'adempimento degli obblighi delle due banche in liquidazione relativi ad impegni assunti in precedenza;
     alla erogazione al cessionario di fondi necessari alla ristrutturazione aziendale;
    la procedura di cessione dei crediti deteriorati di cui all'articolo 5 è stata predisposta in deroga alla disciplina in materia di pubblicità della costituzione del patrimonio destinato di cui all'articolo 2447-quater secondo comma del codice civile,

impegna il Governo

ad assumere ogni genere di iniziativa volta a predisporre una relazione annuale al fine di monitorare l'impatto della deroga alla disciplina in materia di pubblicità della costituzione del patrimonio destinato di cui all'articolo 2447-quater secondo comma del codice civile.
9/4565-A/115. Massimiliano Bernini, Sibilia, Villarosa, Pesco, Alberti, Ruocco, Fico, Pisano.