• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN COMMISSIONE

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
S.0/02037/010/ ... in sede di esame del disegno di legge recante "Disposizioni in materia di servizi di ristorazione collettiva", premesso che: nella comunità internazionale è ormai comunemente condiviso...



Atto Senato

Ordine del Giorno 0/2037/10/09 presentato da ANDREA MANDELLI
martedì 18 luglio 2017, seduta n. 268

Il Senato,
in sede di esame del disegno di legge recante "Disposizioni in materia di servizi di ristorazione collettiva",
premesso che:
nella comunità internazionale è ormai comunemente condiviso il convincimento in base al quale la salute costituisce un vero e proprio stile di vita da promuovere sin dall'infanzia e perseguire e potenziare durante tutte le fasi di sviluppo della vita dell'individuo;
numerosi studi scientifici hanno dimostrato che l'incidenza di molte patologie è legata all'adozione di stili di vita sani, anche sotto il profilo alimentare;
un regime alimentare corretto rappresenta, infatti, uno dei fattori fondamentali per mantenere un buono stato di salute. Una dieta varia ed equilibrata è alla base del buon funzionamento dell'organismo ed è determinante per un sano sviluppo fisico e mentale; al contrario, un'alimentazione scorretta è uno dei fattori di rischio modificabili responsabile delle principali malattie croniche;
rilevato, altresì, che:
risulta fondamentale attivare ampie sinergie capaci di coinvolgere diversi operatori, univocamente finalizzate alla promozione del benessere, anche alimentare, come indispensabile elemento di crescita comune;
i professionisti sanitari sono in possesso delle specifiche competenze culturali e scientifiche per concorrere allo sviluppo e alla diffusione di una corretta cultura alimentare e, nell'ambito della loro attività, sono in grado di fornire le indicazioni necessarie per seguire regimi alimentari adeguati, anche nell'ambito dei servizi di ristorazione collettiva;
in tal modo, si promuove la capacità dell'individuo di sviluppare capacità critiche e di scelta consapevole sulla propria alimentazione,
impegna il Governo:
a valutare l'opportunità di coinvolgere i professionisti sanitari nell'ambito dei servizi di ristorazione collettiva di cui al presente disegno di legge, per la definizione, lo sviluppo ed il monito raggio del regime alimentare dei cittadini che usufruiscono degli stessi.
(0/2037/10/9)
MANDELLI