• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA ORALE

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
S.3/03938 CATALFO, PUGLIA - Al Ministro dell'interno - Premesso che a quanto risulta agli interroganti: con delibera n. 330 del 18 ottobre 2016 la Regione Siciliana ha approvato il piano regionale...



Atto Senato

Interrogazione a risposta orale 3-03938 presentata da NUNZIA CATALFO
mercoledì 2 agosto 2017, seduta n.871

CATALFO, PUGLIA - Al Ministro dell'interno - Premesso che a quanto risulta agli interroganti:

con delibera n. 330 del 18 ottobre 2016 la Regione Siciliana ha approvato il piano regionale dei servizi formativi 2016-2020, atto strategico per lo sviluppo del settore della formazione professionale siciliana, finanziato complessivamente con varie fonti, tra cui 117,5 milioni di euro imputati a valere sulle risorse del programma operativo complementare 2014/2020, ex delibera CIPE n. 10 del 28 gennaio 2015;

lo stesso Piano prevede che nel periodo 2016-2020, per finanziare gli interventi dei servizi formativi, sono individuati complessivamente circa 946 milioni di euro provenienti da diverse fonti di finanziamento a titolarità regionale e nazionale tra cui i fondi PON-SPAO (Programma operativo nazionale-Sistemi di politiche attive per l'occupazione) 2014-2020, da cui vengono attinti 40.000.000 (20.000.000 per l'anno 2016 e 20.000.000 per l'anno 2017) specificamente destinati agli sportelli multifunzionali;

considerato che a quanto risulta agli interroganti:

le suddette risorse non sono state ancora destinate al fine a cui sono state preordinate e gli interventi finanziati nell'ambito delle risorse approvate non sono stati ancora attuati;

la Giunta regionale siciliana è stata più volte e da più parti sollecitata a fornire una risposta adeguata in merito alla mancata destinazione dei suddetti fondi;

l'Assessore regionale della famiglia, del lavoro e delle politiche sociali, dottoressa Carmencita Mangano, ha reso edotti soltanto il 25 luglio 2017 la V Commissione e l'Assemblea regionale siciliana che, di fatto, i fondi PON-SPAO 2016/2017 non sono utilizzabili per le politiche attive del lavoro,

si chiede di sapere:

se il Ministro in indirizzo sia a conoscenza dei fatti esposti;

se non ritenga, alla luce degli episodi evidenziati, di chiarire l'ordine della destinazione dei fondi PON-SPAO in Sicilia.

(3-03938)