• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.9/04601/087    premesso che:     l'articolo 13 del presente provvedimento prevede disposizioni in materia di risanamento ambientale da parte dell'Amministrazione straordinaria ILVA, per...



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/04601/087presentato daLABRIOLA Vincenzatesto diMartedì 1 agosto 2017, seduta n. 846

   La Camera,
   premesso che:
    l'articolo 13 del presente provvedimento prevede disposizioni in materia di risanamento ambientale da parte dell'Amministrazione straordinaria ILVA, per l'utilizzo di risorse ai fini dell'attuazione e della realizzazione di interventi di risanamento e bonifica ambientale;
    strettamente legato all'inquinamento ambientale è la particolare situazione sanitaria sofferta dalla popolazione della SIN di Taranto;
    di fatto alcuni studi specifici effettuati dall'istituto Superiore di Sanità quali «Sentieri» e «Sentieri Kids» dimostrano come la mortalità per malattie tumorali sia maggiore per la popolazione residente nella SIN di Taranto rispetto alle altre SIN nazionali con particolare riferimento alla mortalità infantile;
    inoltre, gli ultimi dati pubblicati con l'aggiornamento del Registro Tumori di Taranto hanno dimostrato che a Taranto e provincia ci si ammala molto di più che nel resto d'Italia di mesotelioma e di carcinoma epatico, vescicale e polmonare. Gli uomini sono i più colpiti tra i 18 mila casi riscontrati nei tre anni presi in esame. Fra le donne la patologia più diffusa è il tumore della mammella;
    i dati che si ricavano dagli studi sono sconcertanti: i tumori alla pleura sono +424 per cento, al polmone +55 per cento; i bambini ricoverati per malattie respiratorie sono +24 per cento del resto del Paese; le morti dei bambini per tumori sotto il primo anno di vita sono +21 per cento, tra i 0-14 anni +23 per cento; uomini morti per tumore +39 per cento e donne +33 per cento,

impegna il Governo

ad attribuire, di concerto con la regione Puglia, alla Asl di Taranto un assetto speciale che la ponga sotto il diretto controllo delle Istituzioni statali proprio per la particolare situazione sanitaria che colpisce la popolazione dell'intera provincia a causa dell'elevato inquinamento ambientale.
9/4601/87. Labriola.