• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA IN COMMISSIONE

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.5/12129 (5-12129)



Atto Camera

Interrogazione a risposta in commissione 5-12129presentato daOLIVERIO Nicodemo Nazzarenotesto diMercoledì 13 settembre 2017, seduta n. 849

   OLIVERIO. — Al Ministro dell'interno, al Ministro dello sviluppo economico, al Ministro del lavoro e delle politiche sociali. — Per sapere – premesso che:

   il comune di Roccabernarda, posto nel cuore della provincia di Crotone, in una zona interna che si segnala per la sua laboriosità ma anche per le particolari difficoltà quotidiane, è spesso al centro della cronaca della stampa locale, per una lunga e persistente serie di atti vandalici, minacce, scritte pubbliche offensive, ai danni di esponenti delle istituzioni, della politica, del clero;

   tali atti, che non accennano a diminuire con il passare del tempo, stanno creando un diffuso clima di preoccupazione in tutte le fasce della popolazione, soprattutto nelle famiglie e nei giovani che sono i più esposti al clima che si fa via via più avvelenato;

   da ultimo vi è stato un atto vandalico con scritte ingiuriose comparse sui muri del centro urbano, all'indirizzo del parroco del paese e di un consigliere di minoranza;

   i cittadini chiedono il ritorno della serenità, della pacifica convivenza, del confronto sociale e culturale che sia utile alla crescita sociale e civile della popolazione;

   la preoccupazione è tanta;

   la prefettura di Crotone, che in questi giorni ha promosso una iniziativa specifica con le istituzioni di Roccabernarda, e le forze dell'ordine non hanno mai fatto mancare il loro impegno per ripristinare l'ordine e la sicurezza sociale;

   tuttavia, le azioni vandaliche, le minacce, le accuse pubbliche, le scritte sui muri, le offese, ancora continuano e non possono essere derubricate anche in relazione alla vicinanza temporale con cui si sono susseguite –:

   se il Governo sia a conoscenza di quanto esposto in premessa e cosa intenda fare, per quanto di competenza, perché si possa ripristinare un clima di serenità sociale nel comune di Roccabernarda;

   quali iniziative di competenza il Governa intenda assumere per contrastare adeguatamente eventuali nuovi atti di vandalismo e per potenziare i presidi di sicurezza, sia attraverso la presenza per tutta la giornata dei carabinieri, attualmente anche in carenza di organico, sia allestendo un sistema adeguato di video sorveglianza presso il centro abitato di Roccabernarda;

   quali altre iniziative intendano promuovere, per quanto di competenza, per puntare al miglioramento dei servizi pubblici essenziali di cui i cittadini sentono particolarmente bisogno, per ottenere una risposta alle necessità dei giovani e per far crescere le offerte di lavoro e di sviluppo dell'intera area.
(5-12129)