• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.4/18243 (4-18243)



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-18243presentato daLOREFICE Marialuciatesto diVenerdì 20 ottobre 2017, seduta n. 875

   LOREFICE, SILVIA GIORDANO, GRILLO, MANTERO, NESCI e COLONNESE. — Al Ministro della salute. — Per sapere – premesso che:

   il disturbo delle spettro autistico evidenzia un gruppo di patologie complesse dello sviluppo cerebrale caratterizzato da difficoltà nell'interazione sociale, comunicazione verbale e non, stereotipie e altre problematiche di vario grado;

   differenti tecnologie interattive sono state appositamente studiate per i bambini autistici che risultano positivamente stimolati dalla tecnologia digitale;

   la robotica educativa può, quindi, essere un valido alleato per il neuropsichiatra e le famiglie, come anche evidenziato in sede di congresso dei neuropsichiatri infantili e dell'adolescenza svoltosi a Napoli nel corso del quale è emerso il problema dell'utilizzo degli ausili robotici nell'area riabilitativa;

   sono tuttavia assenti nel nostro ordinamento linee guida in materia –:

   se la Ministra interrogata intenda assumer iniziative per sviluppare un protocollo di utilizzo dei dispositivi robotici validi per interventi con soggetti affetti da disturbo dello spettro autistico e, più in generale, con disabilità intellettiva, e se intenda coordinare a livello nazionale sperimentazioni in contesti riabilitativi e nelle famiglie.
(4-18243)