• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.4/18468 (4-18468)



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-18468presentato daPRESTIGIACOMO Stefaniatesto diMartedì 14 novembre 2017, seduta n. 885

   PRESTIGIACOMO. — Al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti. — Per sapere – premesso che:

   nell'elenco dei progetti da finanziare nell'ambito del Programma operativo nazionale (PON) 2014/2020 – approvato dalla Commissione europea con decisione C(2015) 5451 del 29 luglio 2015 – sono previsti lavori di collegamento ferroviario del porto commerciale di Augusta con la linea ferroviaria nazionale Siracusa-Catania;

   come appreso da notizie di stampa, sembra che vi sia l'intenzione da parte del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti di eliminare dall'elenco dei grandi progetti del PON il suddetto collegamento del porto commerciale di Augusta;

   fonti di stampa riportano che il taglio del finanziamento sarebbe motivato dalla riduzione del traffico portuale; tale versione dei fatti, ove corrisponda al vero, ad avviso dell'interrogante, genererebbe un circolo vizioso in cui le infrastrutture della regione diverrebbero sempre meno efficienti;

   l'interrogante ravvisa altresì una evidente discrasia tra quanto sostenuto dalle fonti regionali e da quelle nazionali, poiché il 26 ottobre 2017 l'assessore regionale alle infrastrutture e ai trasporti, Luigi Bosco, ha affermato che il collegamento tra rete ferroviaria ed il porto di Augusta è da considerarsi come un fatto certo;

   l'eliminazione dall'elenco dei grandi progetti del PON infrastrutture del porto commerciale di Augusta, oltre a rappresentare un'evidente problematica in relazione alla gestione del porto stesso, nonché perché rappresenterebbe una infrastruttura che potrebbe generare sviluppo e crescita economica per l'intera regione, rischierebbe altresì di comportare evidenti problematiche legate all'istituzione delle zone economiche speciali previste dal decreto-legge 20 giugno 2017, n. 91 –:

   se il Ministro interrogato non intenda fornire gli opportuni chiarimenti in merito alla vicenda riportata in premessa e se corrisponda al vero la notizia di cui in premessa, secondo la quale il progetto dei lavori di collegamento ferroviario del porto commerciale di Augusta con la linea ferroviaria nazionale Siracusa-Catania è eliminato dall'elenco dei progetti nell'ambito del PON 2014/2020, considerato che si tratterebbe di una decisione che, per l'interrogante, determinerebbe evidenti problematiche per lo sviluppo e la crescita economica dell'intera regione.
(4-18468)