• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
S.4/08403 BIANCONI - Al Ministro della salute - Premesso che: le recenti cronache hanno riportato la tragica notizia della morte per setticemia, a seguito di parto in casa, della signora Erica...



Atto Senato

Interrogazione a risposta scritta 4-08403 presentata da LAURA BIANCONI
giovedì 16 novembre 2017, seduta n.909

BIANCONI - Al Ministro della salute - Premesso che:

le recenti cronache hanno riportato la tragica notizia della morte per setticemia, a seguito di parto in casa, della signora Erica Collu;

sul triste evento, avvenuto in provincia di Cagliari, sono in corso le indagini della magistratura ed è stata disposta una consulenza tecnica da parte del pubblico ministero incaricato;

il tema della sicurezza nel momento del parto, quand'anche avvenga a domicilio, è di assoluta rilevanza e ha un ruolo centrale anche in merito all'esame in corso, presso la XII Commissione permanente (Affari sociali) della Camera, delle proposte di legge sulla promozione del parto fisiologico;

nel corso del suo mandato, in occasione di eventi drammatici occorsi in occasione o dopo parti avvenuti nelle strutture ospedaliere, il Ministro in indirizzo ha regolarmente disposto l'invio di ispettori ministeriali per approfondire quanto accaduto;

la necessità di comprendere le cause di tali eventi è importante anche nell'ottica di individuare, sulla base di dati ed evenienze risultanti dal lavoro degli ispettori ministeriali, misure utili in materia di sicurezza del parto;

a parere dell'interrogante è altrettanto importante, proprio per raggiungere tali finalità, che vi sia un'attenta azione ministeriale anche per vicende avvenute in casa, come quella che ha riguardato la signora Erica Collu,

si chiede di sapere:

se il Ministro in indirizzo ritenga opportuno disporre un'attività ispettiva di livello ministeriale per appurare quanto avvenuto;

se non ritenga che sia utile e indifferibile, a tutela della salute delle donne, apprestare una normativa più dettagliata e cogente riguardo alle condizioni e alle modalità del parto in casa.

(4-08403)