• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.9/04741/121    premesso che:     l'articolo 7-bis prevede la rideterminazione delle piante organiche del Corpo di polizia penitenziaria quale conseguenza della riduzione della dotazione...



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/04741/121presentato daSALTAMARTINI Barbaratesto diGiovedì 30 novembre 2017, seduta n. 894

   La Camera,
   premesso che:
    l'articolo 7-bis prevede la rideterminazione delle piante organiche del Corpo di polizia penitenziaria quale conseguenza della riduzione della dotazione organica della banda musicale del Corpo medesimo;
    invero, il personale di Polizia Penitenziaria, di ogni ruolo e qualifica, in servizio al 31 ottobre 2017 è pari a 36.999 unità, compresi 810 allievi agenti che stanno frequentando i corsi 171 e 172 presso le scuole di formazione, ovvero 4.203 unità in meno rispetto alla nuova dotazione organica e, addirittura, 8.122 in meno rispetto al citato decreto ministeriale del 2013;
    la popolazione detenuta ristretta negli istituti penitenziari, al 31 ottobre 2017, e pari a 57.994 persone, rispetto ad una capienza regolamentare di 50.544, ovvero 7.450 detenuti in più;
    il recente decreto ministeriale 2 ottobre 2017, riguardante la ripartizione delle dotazioni organiche del Corpo di polizia penitenziaria, in adeguamento alla nuova dotazione organica definita con il decreto legislativo 29 maggio 2017, n. 95, peraltro, stabilisce l'organico complessivo del Corpo di polizia penitenziaria nella misura di 41.202 unità, ovvero 3.919 unità in meno rispetto alla precedente dotazione organica complessiva di 45.121 fissata dal precedente decreto del Ministro della giustizia risalente solo al 22 marzo 2013,

impegna il Governo

ad adottare le opportune iniziative di propria competenza al fine di ripianare effettivamente l'attuale pianta organica stabilita con il decreto ministeriale citato in premessa.
9/4741/121. Saltamartini, Molteni, Palese.