• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.9/04741/088    premesso che:     l'articolo 2 prevede la sospensione dei termini dei versamenti e degli adempimenti tributari a favore dei soggetti residenti nel territorio dei comuni di...



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/04741/088presentato daDAGA Federicatesto diGiovedì 30 novembre 2017, seduta n. 894

   La Camera,
   premesso che:
    l'articolo 2 prevede la sospensione dei termini dei versamenti e degli adempimenti tributari a favore dei soggetti residenti nel territorio dei comuni di Livorno, Rosignano Marittimo e di Collesalvetti (provincia di Livorno) colpiti dall'alluvione del 9 settembre 2017;
    il comma 5-bis introdotto nel corso dell'esame parlamentare, proroga al 30 settembre 2018 la data di scadenza della sospensione dei termini dei versamenti e degli adempimenti tributari, per i contribuenti residenti nei comuni di Casamicciola Terme, Forio e Lacco Ameno colpiti dal sisma del 21 agosto 2017 sull'isola di Ischia;
    il comma 7-bis dell'articolo 2 è stato inserito nel corso dell'esame al Senato interviene in materia di indicazione delle imprese affidatarie dei lavori di ricostruzione, stabilendo che essa avvenga dopo l'approvazione definitiva del progetto da parte degli Uffici Speciali per la Ricostruzione,

impegna il Governo:

   a far sì che per gli anni 2017, 2018 e 2019, i comuni colpiti dal sisma di cui agli allegati 1, 2 e 2-bis del decreto-legge 17 ottobre 2016, n.189, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 dicembre 2016, n. 229, non concorrano alla realizzazione degli obiettivi di finanza pubblica di cui ai commi da 709 a 713 e da 716 a 734 dell'articolo 1 della legge 28 dicembre 2015, n. 208;
   a far sì che le esenzioni per le imprese colpite dal sisma di cui all'articolo 46, commi 2 e 5, del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, convertito, con modificazioni, dalla legge 21 giugno 2017, n. 96, siano riconosciute alle imprese che hanno subito una riduzione di fatturato pari almeno al 25 per cento calcolato al netto degli introiti derivanti da interventi di ospitalità sociale.
9/4741/88. Daga, Terzoni, Busto, De Rosa, Micillo, Zolezzi, Vignaroli.