• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA ORALE

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
S.3/01066 MONTEVECCHI, DONNO, CAPPELLETTI, PAGLINI, PUGLIA, MORRA, FUCKSIA, AIROLA, CRIMI, BERTOROTTA, MORONESE - Al Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca - Premesso che: si...



Atto Senato

Interrogazione a risposta orale 3-01066 presentata da MICHELA MONTEVECCHI
mercoledì 25 giugno 2014, seduta n.270

MONTEVECCHI, DONNO, CAPPELLETTI, PAGLINI, PUGLIA, MORRA, FUCKSIA, AIROLA, CRIMI, BERTOROTTA, MORONESE - Al Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca - Premesso che:

si apprende da articoli di stampa ("il Giornale" del 18 giugno 2014) che il professor Stefano Fantoni, presidente dell'ANVUR (Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca) risulta essere in testa alla classifica dei triestini con il più elevato reddito percepito per cariche pubbliche nel 2012, con un importo di circa 390.000 euro; tale somma deriva dalla pensione di professore universitario sommata a redditi assimilati a lavoro dipendente;

l'ANVUR è un ente pubblico con il compito di valutare la qualità delle università e vigilato a sua volta dal Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca;

dalla relazione del bilancio preventivo 2014 dell'ANVUR si evince che il compenso lordo del presidente professor Fantoni e? pari a 210.000 euro e che i rimanenti 6 membri del consiglio direttivo percepiscono un compenso lordo pari a 178.000 euro per una spesa totale pari a 1.071.000 euro;

ai sensi dell'articolo 7, comma 3, del decreto del Presidente della Repubblica 1° febbraio 2010, n. 76, il trattamento economico del presidente e? equiparato a quello di un dirigente preposto ad uffici di livello dirigenziale generale del Ministero dell'istruzione; ai sensi dell'articolo 8, comma 7, il trattamento economico dei componenti del consiglio direttivo e? pari all'85 per cento di quello complessivo attribuito al presidente;

dal 1° gennaio 2012, l'importo lordo dell'indennità? parlamentare, corrisposto per 12 mensilità, e? pari a 10.435 euro per un totale di 125.220 euro;

considerato che, a parere degli interroganti:

spesso si parla di costi della politica pensando, erroneamente, che siano esclusivamente le spese sostenute per gli eletti in Parlamento, nei Consigli regionali, provinciali e comunali a cui si sommano i rimborsi elettorali e le spese per le cariche esecutive;

in realtà e? necessario considerare l'enorme costo sostenuto per i dirigenti ministeriali e per i componenti di organismi nazionali, spesso diretta emanazione partitocratica, a cui sono riconosciuti compensi superiori a quelli percepiti dai politici che operano in seno alle istituzioni,

si chiede di sapere se il Ministro in indirizzo sia a conoscenza dei fatti esposti e quali iniziative intenda avviare al fine di contenere i costi del consiglio direttivo dell'ANVUR.

(3-01066)