• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.9/02486-AR/1 ... premesso che: il decreto in esame reca all'articolo 25 diverse disposizioni in materia di semplificazione per i soggetti con invalidità; attualmente l'INPS, per reclutare i...



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/02486-AR/150presentato daRUSSO Paolotesto diGiovedì 31 luglio 2014, seduta n. 276

La Camera,
premesso che:
il decreto in esame reca all'articolo 25 diverse disposizioni in materia di semplificazione per i soggetti con invalidità;
attualmente l'INPS, per reclutare i sanitari impegnati nelle attività riguardanti l'invalidità, deve ricorrere alla pubblicazione di bandi annuali con un ricambio continuo di risorse dedicate, fortemente criticato dalla Corte dei Conti;
i medici di controllo iscritti nelle liste speciali ad esaurimento, sono incaricati c/o l'INPS da diversi decenni, e svolgono funzioni di medicina legale all'interno dei Centri Medico Legali dell'istituto;
la Commissione Affari Sociali della Camera, nel documento conclusivo approvato all'unanimità il 27 maggio c.a., al termine dell'indagine conoscitiva «sull'organizzazione dell'attività dei medici che svolgono gli accertamenti sanitari per verificare lo stato di salute del dipendente assente per malattia», ha indicato, tra l'altro che: «Appare infine utile il percorso di fidelizzazione del personale sanitario anche attraverso il ricorso alla professionalità del medesimo, verificando ad esempio la possibilità che siano chiamati a partecipare alle commissioni per certificazioni di invalidità»,

impegna il Governo

a valutare l'opportunità di adottare le opportune iniziative per affidare ai sanitari addetti alle visite mediche di controllo domiciliari, iscritti nelle liste ad esaurimento di cui all'articolo 4 comma 10-bis legge n. 125 del 2013, anche le funzioni riguardanti l'invalidità civile e l’handicap, assegnate all'INPS con l'articolo 20 legge n. 102 del 2009.
9/2486-AR/150. (Testo modificato nel corso della seduta) Russo.