• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.9/02681/133 premesso che: nel «Doing Business in Italy 2014» assume carattere di urgenza la riforma della giustizia civile in Italia; ciò porta il nostro Paese a collocarsi al 103esimo...



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/02681/133presentato daMAZZIOTTI DI CELSO Andreatesto diMercoledì 5 novembre 2014, seduta n. 325

La Camera,
premesso che:
nel «Doing Business in Italy 2014» assume carattere di urgenza la riforma della giustizia civile in Italia;
ciò porta il nostro Paese a collocarsi al 103esimo posto su una lista di 185 Paesi: prima dell'Italia anche il Ruanda, la Costa d'Avorio, il Burundi e il Guatemala;
la Banca Mondiale considera la rapidità e l'efficienza del sistema giudiziario elementi essenziali per lo sviluppo del tessuto produttivo di qualsiasi Paese;
il valore delle performance delle corti nostrane perde il confronto con gli altri Paesi UE, anche in riferimento alla durata (1.400 giorni contro i 547 registrati in media negli altri Stati membri) e al costo che ammonta al 26,2 per cento del valore della controversia, contro il 21,5 per cento sostenuto negli altri Stati;
l'urgenza di una riforma della giustizia civile in Italia è sottolineata a più riprese nel rapporto, dove vengono segnalate una serie di modifiche applicabili all'ordinamento corrente che, adottate altrove, hanno condotto ad ottimi risultati;
il decreto-legge in esame si propone giustamente come obiettivo quello di assicurare una maggiore funzionalità ed efficienza alla giustizia civile;
sono tuttavia necessari interventi ancora più profondi e sistemici per migliorare il nostro sistema di giustizia civile,

impegna il Governo

a valutare le eventuali ulteriori iniziative normative volte ad accelerare la definizione dei processi civili, sia con riferimento alla disciplina dell'organizzazione delle udienze sia con riferimento alla disciplina processuale specificatamente concernente le controversie commerciali.
9/2681/133. (Testo modificato nel corso della seduta) Mazziotti Di Celso.