• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.4/07218 nonostante il comune di Escalaplano, in Sardegna, sia transitato dall'ambito provinciale di Nuoro a quello di Cagliari, come sancito dalla legge regionale 2 gennaio 1997 e successive...



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-07218presentato daMURA Rominatesto diMercoledì 10 dicembre 2014, seduta n. 347

MURA. – Al Presidente del Consiglio dei ministri, al Ministro dell'interno, al Ministro per gli affari regionali e le autonomie. — Per sapere – premesso che:
nonostante il comune di Escalaplano, in Sardegna, sia transitato dall'ambito provinciale di Nuoro a quello di Cagliari, come sancito dalla legge regionale 2 gennaio 1997 e successive modificazioni, a tutt'oggi si trova in una situazione di totale confusione burocratica e amministrativa a causa del mancato trasferimento delle competenze degli uffici statali dalla provincia di Nuoro a quella di Cagliari;
mentre le competenze amministrative regionali e provinciali sono passate dagli uffici della provincia di Nuoro a quella di Cagliari, per quelle statali nulla è cambiato, con la conseguenza che gli abitanti di Escalaplano e le imprese locali si trovano, di fatto, a doversi rapportare con due ambiti provinciali diversi;
la regione autonoma della Sardegna ha trasferito, per detto comune, la competenza dei propri uffici territoriali da Nuoro a Cagliari e, pertanto, il comune di Escalaplano appartiene alla circoscrizione provinciale di Cagliari, fa parte dell'Unione dei comuni del Gerrei (provincia di Cagliari) ed è compreso nel distretto sanitario di Isili dell'Azienda Sanitaria U.S.L. n. 8 di Cagliari;
per contro, su Escalaplano, continuano ad esercitare la propria competenza le seguenti autorità e uffici statali della provincia di Nuoro: prefettura (escluso il servizio elettorale), questura, commissariato di polizia, comando provinciale dell'Arma dei carabinieri, Inail, Agenzia delle entrate, Agenzia del territorio, camera di commercio, Soprintendenza B.A.P.S.A.E., ufficio scolastico provinciale e vigili del fuoco;
la questione delle competenze riguarda tutti i comuni sardi transitati dalla provincia di Nuoro a quella di Cagliari e, più in generale, da una provincia storica all'altra –:
se non ritengano urgente definire il passaggio di competenze di tutti gli uffici statali sul territorio di Escalaplano – e dei comuni che si trovano nelle medesime condizioni – dall'ambito provinciale di Nuoro a quello di Cagliari;
quali iniziative intendano assumere affinché le autorità, gli enti e le istituzioni sopra citate, ciascuno per le rispettive competenze, svolgano un'azione sinergica al fine di assicurare questo passaggio di competenze dall'ambito provinciale di Nuoro a quello di Cagliari. (4-07218)