• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
S.4/00277 CROSIO - Al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti - Premesso che: sul sito dell'Autorità garante per la concorrenza e del mercato (AGCM) è stata pubblicata in data odierna la...



Atto Senato

Interrogazione a risposta scritta 4-00277 presentata da JONNY CROSIO
mercoledì 29 maggio 2013, seduta n.030

CROSIO - Al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti - Premesso che:

sul sito dell'Autorità garante per la concorrenza e del mercato (AGCM) è stata pubblicata in data odierna la notizia relativa all'avvio di un'istruttoria per verificare se il gruppo Ferrovie dello Stato (Fs) abbia abusato della propria posizione dominante per favorire Trenitalia ostacolando Ntv;

la decisione è stata adottata alla luce delle segnalazioni inviate dal concorrente Ntv tra il 2012 e il maggio 2013;

secondo l'AGCM, i comportamenti denunciati che Fs avrebbe messo in atto, per il tramite delle controllate Rete ferroviaria italiana, Trenitalia, Grandistazioni, Centostazioni ed Fs Sistemi Urbani, potrebbero rallentare l'ingresso nel mercato dei servizi ferroviari ad alta velocità da parte dell'operatore nuovo entrante Ntv a beneficio di Trenitalia, con pregiudizio per il consumatore finale;

in base alle denunce, come si legge dal comunicato dell'Agcm, «il gruppo avrebbe attuato: una strategia volta a ostacolare l'accesso all'infrastruttura ferroviaria e a rendere non profittevole l'offerta di servizi ad alta velocità da parte di Ntv: si tratterebbe di comportamenti di compressione dei margini ai danni dell'unico concorrente nel trasporto passeggeri ad alta velocità e di comportamenti ostruzionistici nell'accesso all'infrastruttura ferroviaria (mancata assegnazione di tracce nell'ora di punta e mancato accesso all'impianto di manutenzione di Milano San Rocco); discriminazioni e ostruzionismo alle attività di Ntv in numerose stazioni facenti parte del network dell'alta velocità; inefficienze nella gestione di numerose stazioni servite da Ntv»;

se l'istruttoria verificasse il sussistere di tali condotte, i costi di ingresso di Ntv potrebbero lievitare a vantaggio di Trenitalia,

si chiede di sapere se il Ministro in indirizzo sia a conoscenza di quanto esposto in premessa e quali azioni, di propria competenza, intenda mettere in atto al fine di agevolare il procedimento istruttorio intrapreso dall'Agcm.

(4-00277)