• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.4/01089 si apprende da fonti stampa che il professor Luciano Favini, funzionario del Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca, ha dichiarato di non poter proporre come tema per gli...



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-01089presentato daZAMPA Sandratesto diLunedì 1 luglio 2013, seduta n. 43

ZAMPA e IORI. — Al Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca. Per sapere – premesso che:
si apprende da fonti stampa che il professor Luciano Favini, funzionario del Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca, ha dichiarato di non poter proporre come tema per gli esami di maturità «un tema storico sul genocidio degli armeni che va a colpire la particolare sensibilità della Turchia»;
il genocidio degli armeni, che portò alla deportazione e alla eliminazione di uomini, donne e bambini e costò la vita a un milione e mezzo di persone nella Turchia a partire dal 1915, è stato riconosciuto ufficialmente da 21 Stati tra cui la Russia, dalla Commissione ONU per i crimini di guerra, dal Parlamento europeo e dal Consiglio ecumenico delle Chiese;
Papa Francesco – in occasione dell'incontro con il Patriarca di Cilicia degli Armeni il 3 giugno 2013 – ha ricordato come quello armeno sia stato «Il primo genocidio del XX secolo»;
nonostante nel 2005, il Primo ministro turco Erdogan abbia invitato gli storici turchi, armeni ed internazionali a rivalutare i «fatti del 1915» usando gli archivi reperibili in Turchia, Armenia ed altri paesi, la Turchia continua a negare il genocidio e questo continua a comportare problemi anche nei negoziati con l'Unione europea –:
se non ritenga pericolose affermazioni che salvaguardino la sensibilità del negazionismo come quelle citate, e se non ritenga opportuno chiarire la propria posizione su un tema così sensibile. (4-01089)