• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA IN COMMISSIONE

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.5/00134 Versalis, ex Polimeri Europa, è una società appartenente ad Eni che realizza e commercializza prodotti chimici (di base, stirenici, elastomeri, polietilene); la suddetta società...



Atto Camera

Interrogazione a risposta in commissione 5-00134presentato daMARTELLA Andreatesto diGiovedì 16 maggio 2013, seduta n. 17

MARTELLA, MOGNATO e ZOGGIA. — Al Ministro dello sviluppo economico. — Per sapere – premesso che:
Versalis, ex Polimeri Europa, è una società appartenente ad Eni che realizza e commercializza prodotti chimici (di base, stirenici, elastomeri, polietilene);

la suddetta società possiede nel sito di Porto Marghera un impianto del cracking nel quale, dalla virgin nafta, si ricava etilene, propilene, miscela C4 e benzina di cracking;
questo impianto è uno degli ultimi importanti rimasti nella zona industriale di Porto Marghera;
in questi giorni le organizzazioni sindacali hanno denunciato il rischio di chiusura dell'impianto, facendo riferimento ad ipotesi di ristrutturazione che i vertici di Versalis starebbero valutando;
da parte dei vertici societari non giungono conferme o smentite a tale scenario. Resta la preoccupazione dei rappresentanti sindacali e dei lavoratori che chiedono a Versalis e ad Eni un confronto e risposte certe, non escludendo di mettere in atto lo sciopero;
gli stessi segretari veneziani di Cgil, Cisl e Uil ricordano che «negli ultimi 15 anni, con la riorganizzazione di tutta una serie di attività, la maggior parte gestite da Eni, sono stati persi 10 mila posti di lavoro» –:
se il Ministro sia a conoscenza della vicenda;
se non ritenga necessario, nell'ambito delle sue competenze, intervenire sia per far luce sulle reali intenzioni dei vertici di Versalis sia per fare in modo che gli impegni di Eni di investire sull'area di Porto Marghera siano mantenuti e confermati. (5-00134)