• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA ORALE

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.3/01360 si registrano in numero crescente le aggressioni all'interno degli ospedali del comprensorio catanese accrescendo la necessità di assicurare un posto di polizia permanente h 24 all'interno dei...



Atto Camera

Interrogazione a risposta orale 3-01360presentato daBURTONE Giovanni Mario Salvinotesto diVenerdì 13 marzo 2015, seduta n. 391

BURTONE. — Al Ministro dell'interno, al Ministro della salute . — Per sapere – premesso che:
si registrano in numero crescente le aggressioni all'interno degli ospedali del comprensorio catanese accrescendo la necessità di assicurare un posto di polizia permanente h 24 all'interno dei nosocomi della città metropolitana;
durante la fascia notturna non è prevista infatti la presenza di alcun operatori di polizia, mentre durante il giorno è assicurato da una sola unità;
soprattutto al pronto soccorso di registrano spesso tensioni con operatori paramedici, infermieri e medici aggrediti da avventori e parenti di pazienti per presunte cure non adeguate o apriorità nei codici;
le organizzazioni sindacali delle forze dell'ordine hanno segnalato da tempo il problema a questore e competenti direzioni sanitarie;
va detto che la presenza di posti di polizia permanenti può essere di assoluto supporto alle attività investigative anche per l'accertamento di fatti delittuosi e consentirebbe agli operatori sanitari di poter lavorare con maggiore sicurezza e serenità soprattutto negli ospedali di riferimento dei quartieri più complessi di Catania –:
se e quali iniziative il Governo intenda attivare per consentire l'apertura h 24 di posti di polizia all'interno dei nosocomi di Catania e il loro potenziamento in termini di unità operative assicurando maggiore sicurezza ai cittadini e agli operatori sanitari soprattutto nelle ore notturne. (3-01360)