In questa pagina puoi lasciare commenti generali sull'atto.
Se invece vuoi aggiungere le tue note ai testi ufficiali dell'atto, vai alla sezione "leggi i testi ufficiali dell'atto e aggiungi le tue note"

  • Libero ha inviato questo commento il 23/04/16

    finalmente un ddl in favore delle persone oneste!

  • Ulisse ha inviato questo commento il 26/05/16

    Mi pare un'ottima proposta, per coloro che hanno regolarmente dichiarato i guadagni ma per effetto della crisi economica non hanno potuto onorare gli impegni con l'erario. Speriamo che questo DDL venga recepito.

  • michele ha inviato questo commento il 03/06/16

    Peccato che non sia stato ancora esaminato.Molti artigiani sperano di poter rinascere e continuare a lavorare

  • ELISA ha inviato questo commento il 10/06/16

    Sto' aspettando questa opportunita' .lo stress dell'attesa mi ha messo ko. Non voglio chiudere l'azienda e mandare all'aria anni di sacrifici solo perche' equitalia non mi riammette in rateazione. Siamo tutti vittime e non evasori percui e' corretto darci l'opportunita' di rimetterci in riga e vivere sereni senza ansia e paure. Quale puo' essere la tempistica per l'approvazione?

  • olga ha inviato questo commento il 10/06/16

    Mi conforta sapere che non siamo soli. Ci reputano evasori.....ma quelli Equitalia non sa nemmeno chi sono. Per quanto riguarda le rateazioni decadute e' stata approvata la risoluzione in commissione finanze n.7-00976 che ridarebbe la possibilita' di essere riammessi............Buona fortuna a tutti noi

  • marco ha inviato questo commento il 11/06/16

    Scusate approvando alla camera la risoluzione,quanto tempo ci vuole per l entrata in vigore..

  • OLGA ha inviato questo commento il 13/06/16

    Buongiorno Marco.....sembra nessuno lo sappia, poiche' comunque e' il governo a dover decidere ma penso che in questo momento abbia altro a cui pensare.....IO MI AUGURO IL PIU' IN FRETTA POSSIBILE

  • ELISA ha inviato questo commento il 21/06/16

    Buongiorno, qualcuno sa' se e' possibile sollecitare la commissione in merito alla risoluzione 7/00976 affinche' il governo provveda a discuterne? C'e qualche associazione che lo puo' fare?

  • olga ha inviato questo commento il 21/06/16

    Buongiorno Elisa, stavo leggendo ora su www.regioni.it, che nell'ordine del giorno del cdm di ieri 20/06 era prevista la possibile

  • olga ha inviato questo commento il 21/06/16

    la possibilita' della proroga termini tributari che riguardava anche la messa a regime della riammissione alle rateazioni per i decaduti........ma dal comunicato stampa e' poi sparita.......

  • ELISA ha inviato questo commento il 21/06/16

    GRAZIE MILLE OLGA GENTILISSIMA

  • olga ha inviato questo commento il 21/06/16

    Figurati Elisa, ormai la mia vita e' un collegamento internet continuo nella speranza di trovare qualche novita' riguardante equitalia, che mi possa cambiare la vita e ridarmi un po' di tranquillita'.

  • ELISA ha inviato questo commento il 22/06/16

    Questo e' uno stralcio del comunicato stampa parlamentare previsto per oggi. Il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, risponderà ad interrogazioni sulla nomina del collegio dei revisori straordinario presso l'Automobil Club di Sassari, anche in relazione alla richiesta di sostituzione del revisore indicato dal Ministero dell'Economia e delle finanze (Capelli - DeS-CD); sulle misure a favore dei contribuenti decaduti dai piani di rateizzazione (Prataviera ed altri - Misto-FARE!-PRI); sulle iniziative volte a calmierare il prezzo del carburante (Galgano ed altri - SCpI); sulle iniziative per prevedere esenzioni dal pagamento del canone Rai a favore dei portatori di handicap di cui all'articolo 3 della legge n. 104 del 1992 (Fedriga - LNA); sulle iniziative relative agli obiettivi di rilancio della crescita e dell'occupazione a livello europeo (Marchi ed altri - PD); sugli orientamenti del Governo sulla recente nomina del generale Toschi al vertice della Guardia di finanza (Pesco ed altri - M5S). Diretta conferenze stampa

  • Olga ha inviato questo commento il 22/06/16

    e speriamo in bene.

  • olga ha inviato questo commento il 22/06/16

    non mi e' sembrata una risposta.......mi pare che Padoan viva su un altro pianeta.

  • ELISA ha inviato questo commento il 05/07/16

    Grazie Olga sei gentilissima

  • ELISA ha inviato questo commento il 05/07/16

    Grazie Olga gentilissima

  • marco ha inviato questo commento il 07/07/16

    Dal 24/05 é stata approvata la norma 7/00976 a oggi non si sa quando potrà entrare in vigore...

  • olga ha inviato questo commento il 08/07/16

    QUESTA LA RISPOSTA ALL'INTERROGAZIONE. ORA BISOGNA SEGUIRE IL DECRETO ENTI LOCALI ED INCROCIARE LE DITA Legislatura 17ª - 6ª Commissione permanente - Resoconto sommario n. 381 del 07/07/2016 Interrogazione Il presidente Mauro Maria MARINO introduce la procedura informativa e dà la parola al rappresentante del Governo per la risposta all'interrogazione n. 3-02976. Il vice ministro CASERO dopo aver riepilogato i contenuti dell'interrogazione con la quale, in particolare, si sollecita la riapertura dei termini per accedere al beneficio della rateizzazione dei debiti tributari per i contribuenti decaduti dall’agevolazione per mancato pagamento delle rate, fa presente che l'interrogante fa riferimento alla necessità di dare attuazione alla risoluzione 7-00976 presentata dall’onorevole Pelillo e approvata dalla VI Commissione permanente (Finanze) della Camera dei deputati il 24 maggio 2016, con la quale si impegna il Governo ad emanare norme volte a prevedere la possibilità per i contribuenti, decaduti dai piani di rateizzazione concessi in data precedente o successiva a quella di entrata in vigore del decreto legislativo n. 159 del 2015, di ottenere mediante richiesta da presentare entro 60 giorni dalla stessa data, la concessione di un nuovo piano di rateizzazione senza necessità di pagare le rate scadute. Nella stessa risoluzione, prosegue il Vice ministro, si sollecitava il Governo a prevedere che le disposizioni di cui all’articolo 19, comma 3, lettera c), decreto del Presidente della Repubblica n. 602 del 1973 si applicassero anche ai piani di dilazione concessi in data antecedente all’entrata in vigore del decreto legislativo n. 159 del 2015, per i quali, alla data di entrata in vigore della nuova norma, non si fosse già verificata la decadenza, saldando, contestualmente alla presentazione di una richiesta apposita, tutte le rate precedentemente scadute; ed infine si impegnava il Governo a prevedere che i contribuenti decaduti dai piani di rateazione in data successiva al 15 ottobre 2015, nelle ipotesi di definizione degli accertamenti di cui al decreto legislativo n. 218 del 1997, o di omessa impugnazione degli stessi, alla data di entrata in vigore della nuova norma potessero ottenere, a semplice richiesta, da presentare entro 60 giorni dalla stessa data, la concessione di un nuovo piano di rateizzazione, senza necessità di pagare le rate scadute. Il Vice ministro sottolinea che il Governo è più volte intervenuto negli ultimi anni con iniziative normative volte a prevedere, in favore dei contribuenti decaduti, la possibilità di essere ammessi al beneficio della rateizzazione dei debiti iscritti a ruolo. Come già dichiarato dal Ministro dell’economia e delle finanze in sede di sindacato ispettivo nella giornata di mercoledì 22 giugno 2016 in Aula alla Camera dei deputati, sulla base delle risultanze del sistema informativo di Equitalia S.p.A., emerge che, in termini di importo, le percentuali di decadenza dai piani di dilazione concessi a seguito delle precedenti riammissioni al beneficio, sono 87 per cento per le dilazioni concesse nella seconda metà del 2014; 65 per cento per le dilazioni concesse nella prima metà del 2015 e 45 per cento per le dilazioni concesse alla fine del 2015. Assicura che il Governo ha allo studio forme più adeguate per dare esecuzione alla risoluzione 7-00976 richiamata dalla senatrice interrogante. Conclude facendo presente che presso l'altro ramo del Parlamento, in sede di esame del decreto-legge in materia di enti locali, la questione sollevata nell'interrogazione potrebbe essere affrontata sulla scorta di eventuali proposte emendative che il Governo sarà chiamato a valutare. La senatrice BELLOT (Misto-Fare!) si dichiara parzialmente soddisfatta apprezzando la tempestività della risposta e sottolineando l'impegno del Governo ad affrontare nuovamente la questione che interessa specificamente contribuenti e imprese che fanno ricordo alla rateizzazione degli importi dovuti il cui mancato rispetto dipende esclusivamente dalle incombenti e perduranti difficoltà economiche . Il presidente Mauro Maria MARINO dichiara quindi concluso lo svolgimento della procedura informativa.

  • Fabrizio ha inviato questo commento il 10/07/16

    In Italia si fanno leggi sempre a favore dei potenti, possibile che non si possa dare seguito velocemente al ddl s 2257? Ci sono, come me, tanti imprenditori onesti che hanno sempre dichiarato tutto ma che strozzati dalla crisi devono scegliere se pagare i dipendenti o equitalia....temo che anche questa volta ci venga data l'illusione.....e non si farà niente! C'è qualcuno che realmente ci può rispondere sulla data di inizio discussione? Penso che in questo momento il governo ha altro al quale pensare.... Purtroppo ancora una volta....noi ne facciamo le spese...Speriamo nella Senatrice Bernini e nel Senatore Floris. Saluti

  • Ulisse ha inviato questo commento il 11/07/16

    Qualcuno leggerà questi commenti ( si spera ) anche se sospetto che per il momento stiano lasciando questo DDL in stand by per poi utilzzarlo al momento giusto per propaganda elettorale, ma la cosa peggiore sarebbe se lo approvassero con la medesima clausola dell'altra sanatoria del 2014/2015 che si sanava i debiti non superiori a 300 euro e successivamente 2000 euro. ma occorreva la rinuncia al mandato dell'ente creditore, in pratica il nulla che avanza.

  • ELISA ha inviato questo commento il 12/07/16

    Mi sono permessa di inviare mail sollecitando due senatori della commissione; sapevo che probabilmente era tempo perso ma un tentativo l'ho fatto. In entrambi i casi la mail e' stata ricevuta ma risposte pari a zero. Speriamo trovino il tempo

  • olga ha inviato questo commento il 13/07/16

    Buongiorno Elisa. Hai fatto benissimo. Io avevo scritto alla senatrice Raffaela Bellot la quale invece mi ha risposto dicendomi che, oltre all'interrogazione al viceministro, continua a sollecitare perche' si arrivi velocemente ad una soluzione e non smettera' di farlo, consapevole di quanto, in questi casi, il tempo conti. Ho mandato anche piu' fax alla direzione Equitalia Roma, che a distanza di tempo, probabilmente stanchi di sentirmi, mi hanno contattato ed anche un po' spiazzato poiche' non me lo sarei mai aspettata, senza ottenere nulla naturalmente ma fatelo tutti per favore, scrivete a tutti........FACCIAMOCI SENTIRE.

  • Ulisse ha inviato questo commento il 13/07/16

    Teniamo alto l'interesse di questa inziativa, nel ns piccolo è sempre un contributo verso la comunità! Provvedo anche io ad inviare email di sollecito. Saluti

  • olga ha inviato questo commento il 13/07/16

    Bravo Ulisse. Auguro a tutti una buona giornata (per quanto possibile)

  • ELISA ha inviato questo commento il 13/07/16

    Buongiorno a tutti; si anche io alla senatrice Bellot ma ancora non ho avuto risposta. Oggi sottopongo la questione a tutti i membri della commissione..... vediamo cosa succede

  • olga ha inviato questo commento il 13/07/16

    Ddl enti locali al voto in Senato, banco di prova per la maggioranza –di Andrea Gagliardi | 13 luglio 2016 |       È terminato stamattina in Aula al Senato, l’esame degli emendamenti al ddl sull’equilibrio di bilancio di Regioni ed Enti locali. Il via libera ai quattro articoli del provvedimento è arrivato senza modifiche, a parte un emendamento approvato aggiuntivo all’articolo 4, che riguarda l'accesso ai dati Istat da parte dell'Ufficio parlamentare di bilancio. Il voto finale è previsto intorno alle 18, con inizio delle dichiarazioni di voto alle 16,30. Per l’ok è necessaria la maggioranza assoluta dei componenti del Senato come previsto per le modifiche alla legge 243 del 2012 di attuazione dell'articolo 81 della Costituzione nella parte relativa al pareggio di bilancio (ovvero 161 voti favorevoli). Il provvedimento deve poi passare all’esame della Camera. centristi nella bufera | 07 luglio 2016 | Il Pd blinda Alfano, ma la fronda Ncd minaccia crisi Le fibrillazioni dei centristi Malgrado i timori dei giorni scorsi, il ddl dovrebbe essere al riparo da “imboscate” o trabocchetti estivi. I centristi, da settimane in fibrillazione, assicurano che la maggioranza assoluta di 161 ci sarà. Si aspetta però la prova dei numeri in Aula. E tra i Dem qualche preoccupazione resta. In Ap infatti le distanze tra governativi e dissidenti, benché sul voto di oggi si assicuri che non vi saranno sorprese, restano evidenti. E risultano anzi amplificate dalla visita ad Arcore del capogruppo al Senato Renato Schifani, favorevole al passaggio a un appoggio esterno. L’Analisi | Tutte le incognite connesse a un’improbabile crisi di governo Scopri di più  Riunione in serata con i senatori di Ap È stata alla fine convocata per questa sera alle 20 la riunione, varie volte volte rimandata, del gruppo dei senatori di Area Popolare con il leader del partito Angelino Alfano. L’incontro si inserisce in un contesto di forte malumore interno al gruppo sei senatori, con una parte degli esponenti centristi da giorni molto critici nei confronti della linea filo-governativa di Alfano. Gli animi si sono ulteriormente surriscaldati dopo l’inchiesta Labirinto che ha visto coinvolto il deputato Antonio Marotta (con tanto di pubblicazione delle telefonate che coinvolgono il fratello e il padre di Alfano, nessuno dei quali è indagato). Le posizioni politiche dentro Ncd sono distanti. Da un lato i “governativi”, come la ministra della Salute Beatrice Lorenzin, convinti con Alfano di dover continuare l'esperienza di governo a fianco di Matteo Renzi. Dall’altro gli “scissionisti”, come il senatore Roberto Formigoni, alcuni dei quali tentati dal ritorno in Forza Italia. In mezzo quelli che elogiano il modello Milano del centrodestra unito, come il capogruppo alla Camera Maurizio Lupi, senza chiudere a un sostegno esterno all'esecutivo. L’Analisi | Le premesse di una crisi politica e il rebus di una uscita di sicurezza che non c'è Scopri di più  Il nodo Italicum In vista del referendum costituzionale, le 'spine' nel fianco del premier restano diverse. A partire dal nodo Italicum, sul quale forte è il pressing non solo nel Pd ma anche da parte dei centristi, che spingono per un modifica (con premio alla coalizione). La scorsa settimana si era addirittura vociferato di una pattuglia di 8 senatori di Ncd pronti a lasciare la maggioranza, che a Palazzo Madama ha da sempre numeri risicati. Tra i tanti segnali di malessere, la presenza di 2 esponenti del partito di Alfano - Esposito e Azzollini -all'assemblea dei senatori del centrodestra riunita per il coordinamento delle iniziative per il «no» al referendum costituzionale. le difficoltà nella maggioranza | 08 luglio 2016 | Renzi da Mattarella: ho i numeri, vado avanti Il premier: ho i numeri, vado avanti Il premier è convinto che non ci saranno sorprese, che l’area del dissenso tra i centristi è circoscritta e che oggi ci saranno più dei 161 voti necessari al via libera. Ma se così non fosse per Renzi, e lo ha ripetuto anche al Capo dello Stato, l’unica strada è il ritorno immediato alle urne. Sarebbe questa la linea che porterebbe da segretario del Pd. Vale per un eventuale incidente parlamentare ma anche in caso la riforma costituzionale venisse bocciata. Al di là del voto di oggi, nel Governo l’allerta è comunque massima. Al Senato si seguono da vicino i movimenti dei centristi e anche dei verdiniani che per ora si limitano a stare alla finestra. Renzi ha già fatto sapere che non è disposto a farsi cucinare a fuoco lento dalle manovre di Palazzo. © Riproduzione riservata Argomenti:Politica Enti locali Area Maurizio Lupi Beatrice Lorenzin Camera dei deputati Pd Renato Schifani FI Roberto Formigoni Matteo Renzi Senato Angelino Alfano Partiti politici  0 Commenti Partecipa alla discussione Come investire in borsa? Scarica gratis la guida eBook di MoneyFarm MoneyFarm Calcola il valore della tua auto e prenota un appuntamento per la sua vendita! Acquistiamo tutte le auto Con Tiscali navighi e chiami a soli 19,95 €/mese + attivazione gratis Per sempre! Promo ADSL+VOCE a 19,95 € Sponsorizzato da Disclaimer Pubblica  0 Commenti| | | Aggiorna| Vedi tutti i commenti | I più letti di Italia 1. l’ex capo di cosa nostra | 13 luglio 2016| Mafia, morto a Milano il super boss Bernardo Provenzano: malato da tempo 2. grave incidente nel barese | 12 luglio 2016| Scontro tra treni a nord di Bari, almeno 27 morti e decine di feriti 3. LA PROPRIETÀ | 12 luglio 2016| Ferrotramviaria Spa, il business della famiglia Pasquini 4. 27 morti e 50 feriti | 13 luglio 2016| Scontro tra treni in Puglia, pool di inquirenti al lavoro 5. IL NODO DELLA SICUREZZA | 13 luglio 2016| Sicurezza, perché l’Italia delle rotaie viaggia a due velocità Ultime novità Dal catalogo del Sole 24 Ore Scopri altri prodotti  I più letti de Il Sole 24Ore 1. inchiesta | 13 luglio 2016| Paese per Paese, ecco come la crisi bancaria colpisce l’Europa 2. L’INCHIESTA | 12 luglio 2016| Da Berlino a Lisbona: ecco la mappa delle banche a rischio in Europa 3. Effetto multinazionali | 12 luglio 2016| Torna a ruggire la tigre celtica, il Pil irlandese «cresce del 26,3%» 4. l’ex capo di cosa nostra | 13 luglio 2016| Mafia, morto a Milano il super boss Bernardo Provenzano: malato da tempo 5. grave incidente nel barese | 12 luglio 2016| Scontro tra treni a nord di Bari, almeno 27 morti e decine di feriti Foto 19 Attualita| 13 luglio 2016| Bernardo Provenzano, il boss di Cosa Nostra e la latitanza di 43 anni 14 Attualita| 12 luglio 2016| Rottami tra gli ulivi, motrici completamente distrutte 12 Attualita| 10 luglio 2016| Il confronto tra Camusso e Boccia a Cgil incontri 2016 11 Politica| 7 luglio 2016| Roma, la squadra di Virginia Raggi Video  Italia| 13 luglio 2016| Un drone sorvola luogo scontro treni  Italia| 13 luglio 2016| Scontro treni, estratta una scatola nera  Italia| 13 luglio 2016| Amnesty: Regeni torturato come attivisti uccisi  Attualità| 13 luglio 2016| Gb, ultimo giorno da premier per David Cameron, arriva May Ultimi podcast da radio 24 Effetto giorno| Trasmissione del 13 luglio 2016 13 luglio 2016|   Smart city, la città intelligente| STEM: il primo impianto solare termodinamico "a sabbia" 13 luglio 2016|   Cuore e Denari| Trasmissione del 13 luglio 2016 13 luglio 2016|   Ora in diretta | America 24 Condotto da Mario Platero   Italia Mondo Impresa & Territori Finanza & Mercati Norme & Tributi Commenti Management Tecnologia Lifestyle Il Gruppo Gruppo 24 ORE Radio 24 24 ORE Business School 24 ORE Eventi Eventiquattro 24 ORE Cultura Shopping24 System24 Pubblicità Back To Work 24 Quotidiani del Sole 24 ORE Fisco Diritto Lavoro Enti Locali & PA Edilizia e Territorio Condominio Scuola24 Sanità24 Toscana24 Servizi L'Esperto Risponde Argomenti del Sole Newsletter Blog Meteo Pubblicità Tribunali e P.A. Case e Appartamenti Abbonamenti Abbonamenti al quotidiano Abbonamenti da rinnovare Radiocor Archivio storico      P.I. 00777910159 - Dati societari - © Copyright Il Sole 24 Ore Tutti i diritti riservati - Per la tua pubblicità sul sito: Websystem Redazione online | Contatti | Privacy Policy | Informativa sui cookie       

  • olga ha inviato questo commento il 13/07/16

    Oggi dovrebbero votarlo al senato SERVONO 161 VOTI FAVOREVOLI. POI PASSA ALLA CAMERA......E RIAPRONO LE RATEAZIONI

  • Ulisse ha inviato questo commento il 13/07/16

    Speriamo che passi, in attesa dell'altro DDL... ( meglio che niente..

  • olga ha inviato questo commento il 14/07/16

    Buongiorno a tutti. C'e' un po' di confusione con le testate giornalistiche. Comunque gli emendamenti sono stati approvati alla camera. Ora devono passare al senato. Se questo li approva nello stesso testo diventano legge. Mi ha risposto un sen.Remigio Ceroni, lasciandomi anche il num.di cellulare. Voi avete avuto altre notizie? Ad ogni modo proseguo con lo scrivere a TUTTI i senatori. Buona giornata

  • ELISA ha inviato questo commento il 14/07/16

    Buongiorno, nessuna risposta in merito e tanto meno numeri di cellulari, sei fortunata Olga. buona giornata

  • olga ha inviato questo commento il 14/07/16

    Fortunata non direi, se volete ve lo passo in privato. Che poi chissa' se sara' veramente il suo. Ciao Ciao P.S. Ma ci siete su facebook?

  • ELISA ha inviato questo commento il 14/07/16

    Si Olga poco ma ci sono su fb a livello privato naturalmente.Non so' se posso darti cognome utilizzando questo blog; non vorrei creare problemi

  • olga ha inviato questo commento il 14/07/16

    ti do il mio, tanto non penso di poter avere problemi piu' grandi di quelli che gia' ho. Oltre al fatto che non sto facendo nulla di male. Olga Pagani

  • Ulisse ha inviato questo commento il 14/07/16

    Ho scritto alla Sen. Berini, l'email è stata ricevuta ( ho la conferma del loro sistema ) ma nessuna risposta dall'interessata. Oggi provo a scrivere anche ai 2 firmatari. NOn ho FB. Teniamoci aggiornati

  • ELISA ha inviato questo commento il 14/07/16

    Ulisse anche io ho le conferme ma non le risposte !!!! Mannaggia. Olga non ti trovo. Sei senza immagine profilo?

  • olga ha inviato questo commento il 14/07/16

    ci sono elisa.........filo spinato come copertina e altalena profilo.

  • ELISA ha inviato questo commento il 14/07/16

    Non mi permette di aggiungerti; non so' se hai messo qualche vincolo. Come di ci tu peggio di cosi'.....Il mio e' Ruffin Elisabetta prova a richiedere tu

  • olga ha inviato questo commento il 14/07/16

    hai un paio di occhiali da sole a specchio?

  • ELISA ha inviato questo commento il 14/07/16

    yessss

  • Ulisse ha inviato questo commento il 19/07/16

    .. m'è tornata indietro l'email inviata al senatore DALI.. causale.. casella over quota ( ovvero piena!!! )... da non credere!! ..questa è la realtà italiana!! la casalla postale di un senatore della repubblica italiana inserita sul sito ufficiale del SENATO ITALIANO..non viene nemmeno scaricata!!.. una vergogna!!...questa è la considerazione che riservano a noi cittadini..

  • olga ha inviato questo commento il 20/07/16

    Anche a me e' tornata indietro con la stessa risposta......in compenso ho letto che Enrico Zanetti, vice ministro economia, ha dichiarato che ben venga la riapertura delle rateazioni x i decaduti, ma comunque sara' necessaria una vera e propria rottamazione delle sanzioni ed interessi di mora, senza sconto sulle imposte ma che che farebbe si' di vedersi i debiti anche dimezzati. Comunque entro il 23 agosto questo benedetto dl enti locali che va a riammettere i decaduti dovrebbe diventare legge........... buona giornata

  • Ulisse ha inviato questo commento il 20/07/16

    Si ho letto alcune dichiarazioni del vice ministro Zanetti, il quale avallerebbe l'esigenza dello stralcio integrale di interessi e more, permettendo la rateizzazione del debito originario. Questo bel si collega al DDL 2257 della Bernini. Cmq qualcosa si muove..

  • ELISA ha inviato questo commento il 26/07/16

    Buongiorno a tutti, il giorno stesso in cui hanno votato con parere favorele l'agenzia di equitalia ha provveduto immediatamente ad inviare notifiche di blocco dei conti a tantissime aziende ...... grande mossa tattica !!! i miei complimenti a chi ancora ha il coraggio di dire che equitalia cerca di venire incontro alle esigenze dei contribuenti . Buona giornata a chi, come noi, lotta ogni giorno per la sopravvivenza

  • olga ha inviato questo commento il 26/07/16

    Buona giornata a tutti......semmai puo' essere una buona giornata! Non ho piu' parole.....son stanca perfino di parlare.

  • Ulisse ha inviato questo commento il 26/07/16

    che teste hanno questi?.. questo equivale ad uccidere la gallina che non fa 2 uova...la stessa cosa vale per i fermi amministrativi, che senso ha allucchettare il mezzo che permette di recarsi al lavoro? esiste un immenso parco mezzi bloccato per l'uso esagerato e sconsiderato di questa prassi che fra l'altro produce un doppio danno, sia erariale ( perchè il mezzo sottoposto a fermo non paga il bollo e non esegue revisione ) ..ed anche assicurativo.. ( chi assicurerebbe un mezzo sottoposto a fermo?..) Come si può rimanere cosi scollati dalla realtà del paese ?

  • ELISA ha inviato questo commento il 26/07/16

    Io non so' piu' cosa pensare.....anzi forse e' meglio se smetto di pensare perche', nonostante gli sforzi, la depressione e' dietro l'angolo. Hanno trovato il sitema di recuperare il piu' possibile prima della pubblicazione

  • olga ha inviato questo commento il 27/07/16

    MI FANNO SCHIFO. Il problema vero e' che sono in grado di rovinarti l'esistenza e la rovinano a chiunque tu abbia intorno. Non ha senso nemmeno pignorare i crediti. Tu non incassi, tu non paghi....nulla. Si crea un circolo vizioso dal quale non se ne esce piu'. Chiederemo tutti asilo politico alla Santa sede

  • Ulisse ha inviato questo commento il 27/07/16

    Le persone dovrebbero ricordarsi di chi ha creato e dato simili poteri ad equitalia. Da anni siamo in mezzo ad un'autentica campagna di disinformazione verso i cittadini e non posso esimiermi dal pensare che esista un disegno europeo per spremere la classe media che infatti risulta quella maggiormente colpita. In fondo non dimentichiamoci che è proprio la classe media che ha contribuito alla crescita ed al risparmio negli ultimi 40 anni. Concludo aggiungendo che allo stato attuale non esistono e ribadisco NON ESISTONO sistemi legali per difendersi dall'agente riscossore,coperta dal cappello delle leggi di materia fiscale( che guarda caso non possono essere oggetto di referendum di alcun tipo ). Cmq non è mia intenzione iniziare polemiche ne discussioni, il mio intento è mantenermi informato e non perdo la speranza che qualcosa possa cambiare...anzi deve cambiare.

  • olga ha inviato questo commento il 27/07/16

    Lo so Ulisse, spero sempre che qualcosa possa cambiare

  • olga ha inviato questo commento il 02/08/16

    IL SENATO APPROVA. IL DL 113 DIVENTA LEGGE. RIAPRONO LE RATEAZIONI

  • ELISA ha inviato questo commento il 02/08/16

    Ciao Olga si ho seguito in diretta ma sono ancora un po' perplessa; mahhhh speriamo sia pubblicata in fretta. Auguro a tutti voi un po' di serenita' a questo punto ( altro che vancaze!!!!)

  • Ulisse ha inviato questo commento il 02/08/16

    si ho letto... di sicuro è meglio che un calcio in bocca.. adesso vediamo quando inizierà l'esame del DDL 2257... ..io ho un grande sospetto.. chi aderisce alle nuove rateizzazioni.. potrebbe venire escluso da un'ipotetica sanatoria come descritta dal DDL 2257?...

  • olga ha inviato questo commento il 03/08/16

    Ciao Ulisse.......anche a me e' venuto questo dubbio. Mi sembra pero' che il ddl cosi' come pensato preveda la sanatoria anche per chi sta pagando a rate......SPERIAMO. Buona giornata

  • Ulisse ha inviato questo commento il 03/08/16

    Verissimo Olga, ma come ben sai in fase di esame ( oltre al rischio che venga respinto in toto.. ) potrebbero fioccare i tanto cari .." emendamenti"..che tanto piacciono ai ns politici...che risultano essere dei veri e propri boomerang... la cosa che mi soprende e ci hanno portato a pensare all'imponderabile.. ci stanno privando di ogni briciolo di fiducia verso le istutuzioni.. che cosa triste. ..buona giornata.

  • ELISA ha inviato questo commento il 03/08/16

    Buongiorno il quotidiano IL FISCO oggi intitola un articolo " Equitalia si puo' tornare a pagare a rate".Non so' per quale motivo ma non riesco a copiarvi la pagina . Buona giornata

  • olga ha inviato questo commento il 03/08/16

    DICHIARAZIONI E ADEMPIMENTI Equitalia, si può tornare a pagare a rate di Marco Mobili Via libera definitivo del Senato con 165 voti favorevoli, 96 contrari e nessun astenuto al Dl enti locali. Da Equitalia alle concessioni balneari, dagli indennizzi alle vittime dello scontro ferroviario di Andria-Corato alla possibilità per i Comuni di rinegoziare i mutui. Sono solo alcune delle tante novità introdotte dal Parlamento al decreto sugli enti locali, convertito in legge in meno di 40 giorni dal varo di Palazzo Chigi per rispettare “la pausa estiva” di senatori e deputati. Un provvedimento che, per il capogruppo Pd in commissione Bilancio, Giorgio Santini, «contiene molte misure positive per gli enti territoriali, per le attività e le imprese, per il rafforzamento di alcuni servizi importanti della pubblica amministrazione e per i cittadini». Al contrario per Anna Cinzia Bonfrisco (Cor) è solo «uno spot opportunistico. Dopo aver indebolito il tessuto delle istituzioni locali, con la riforma istituzionale, che torna centralizzare molte competenze, lascia oggi un piccolo contentino agli enti locali». Tra le misure attese dai cittadini spiccano quelle su Equitalia. Da oggi inizia ufficialmente l’attesa della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale delle nuove misure sulla riammissione ai piani di rateizzazione delle cartelle di Equitalia e ai piani di pagamento dilazionato per chi ha aderito agli accertamenti delle Entrate. Per accedere alla nuova possibilità di dilazione, infatti, gli oltre 87mila contribuenti decaduti dalle rate di Equitalia, così come quelli in debito con le Entrate, avranno 60 giorni di tempo a partire dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del Dl per presentare un’apposita richiesta di riammissione al beneficio. Il decreto legge ufficialmente scade il prossimo 23 agosto quindi tecnicamente ogni giorno da oggi fino a quella data sarà buono per la pubblicazione sulla Gazzetta della legge di conversione. Dal giorno successivo decoreranno i 60 giorni utili per riprendere il treno delle rate. Ma chi può accedere? Secondo quanto prevede l’articolo 13-bis, introdotto dalla Commissione Bilancio della Camera, i contribuenti decaduti alla data del 1° luglio 2016 dal beneficio della rateizzazione dei debiti tributari possono essere riammessi alla rateizzazione, fino a un massimo di ulteriori 72 rate mensili. Il nuovo piano può essere concesso anche se, all’atto della presentazione della richiesta, le rate scadute non sono state integralmente versate. Attenzione però. Per decadere dalla nuova rateizzazione basteranno due rate, anche non consecutive, non saldate. Con la stessa norma, inoltre, La possibilità di ottenere un nuovo piano di rateizzazione, a condizione che le rate scadute siano integralmente pagate all’atto della domanda, è estesa anche alle dilazioni concesse, a qualsiasi titolo, prima del 22 ottobre 2015, data di entrata in vigore del decreto attuativo della delega fiscale. Nuova chance, inoltre, anche per i debitori decaduti, dal 15 ottobre 2015 al 1° luglio 2016, dai piani di rateizzazione concessi ai contribuenti che hanno aderito alla definizione di accertamenti con adesione o di omessa impugnazione degli stessi atti. Questi contribuenti possono ottenere con una semplice richiesta, da presentare a pena di decadenza sempre entro 60 giorni dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del Dl, un nuovo piano di rateizzazione anche se, all’atto della presentazione della richiesta, le rate eventualmente scadute non siano state saldate. Aumenta, infine, da 50mila a 60mila euro, l’importo delle somme iscritte a ruolo oltre il quale la dilazione può essere concessa solo se il contribuente documenta la temporanea situazione di obiettiva difficoltà. Arriva poi una misura anti-portoghesi: le aziende di trasporto comunale e regionale potranno ricorrere alla riscossione coattiva per incassare le multe elevate a chi non ha pagato il biglietto di trasporto. Con un intervento tampone il Governo e i Parlamento hanno salvato la stagione balneare 2016. Dopo la bocciatura dei giudici Ue delle proroghe automatiche delle concessioni demaniali la norma inserita nel Dl fa salve le concessioni già prorogate al 31 dicembre 2020 in attesa di una revisione dell’intera disciplina che il Governo conta di varare con l’attuazione di un’apposita delega entro il 31 dicembre 2017. Nel decreto ha trovato posto una misura proposta alla Camera da Francesco Boccia (Pd) e che stanzia 10 milioni di euro per gli indenni speciali alle vittime (familiari inclusi) e ai feriti dello scontro tra treni di Corato e Andria

  • olga ha inviato questo commento il 03/08/16

    Grazie Elisa. Eccolo.....da qui al 23 agosto hanno tempo x pubblicarlo in gazzetta. Buona giornata

  • Fabrizio ha inviato questo commento il 12/08/16

    Ciao a tutti....non sento più parlare del ddl 2257....l'unica cosa che ci darebbe finalmente un po' di respiro.....qualcuno ha notizie più aggiornate......

  • Catiuscia MIGNACCA ha inviato questo commento il 02/09/16

    Buongiorno a tutti, a quanto pare non si sta muovendo nulla..

  • Ulisse ha inviato questo commento il 02/09/16

    ..al momento solo le rateizzazioni... quel ddl 2257 secondo me rimane incagliato per molti mesi ancora..

  • Camicat ha inviato questo commento il 02/09/16

    ma poi chi rientra o chi ha già delle rateizzazioni mi chiedo potrà comunque usufruire della rottamazione?? mah !

  • Ulisse ha inviato questo commento il 02/09/16

    Sul testo del Disegno di legge è previsto che nella sanatoria rientrano anche i soggetti con rateizzazioni in corso....MA.. l'italia è il paese degli emendamenti..( che tanto piacciono ai ns politici..) quindi....ognuno tragga le proprie conclusioni..

  • Camicat ha inviato questo commento il 02/09/16

    Ah grazie non avevo visto, sarebbe un bene ... certo poi c'è sempre l'incognita !!

  • Fabrizio ha inviato questo commento il 05/09/16

    Ragazzi io ho scritto anche ai diretti interessati (Floris) ma nessuna risposta. Proviamoci comunque in quanto sarebbe veramente importante per tutti.....scriviamo e scriviamo poi vediamo cosa succede...

  • Camicat ha inviato questo commento il 06/09/16

    Li leggessero almeno!

  • angela ha inviato questo commento il 13/09/16

    in attesa del ddl 2257...qualcuno ha news???

  • Fabrizio ha inviato questo commento il 22/09/16

    Nessuna notizia....silenzio tombale.

  • Ulisse ha inviato questo commento il 22/09/16

    ...quel DDL per ora rimane sepolto in qualche cassetto.. potete scommettere che verrà riesumato alla vigilia di qualche brillante iniziativa elettorale...vedi referendum....

  • Fabrizio ha inviato questo commento il 26/09/16

    Hai ragione......pensavo che qualcosa stesse cambiando nel nostro paese......purtroppo non è così. Cambiano gli uomini al potere ma restano le vecchie abitudini ......anche se Bernini proprio nuova non lo è ........c'era da aspettarcelo...

  • Fabrizio ha inviato questo commento il 29/09/16

    Grazie Ulisse dell'informazione, questo è quello che dice il corriere: Cartelle rottamate Se i progetti allo studio saranno confermati, i contribuenti potrebbero anche beneficiare di una riduzione dei debiti fiscali. Sul piatto dell’esecutivo, in vista della manovra per l’anno prossimo, c’è infatti anche una nuova rottamazione, ben più spinta di quella varata con la Legge di Stabilità del 2014, delle cartelle Equitalia. Non si tratterebbe di una sanatoria, perché il piano prevede il pagamento di tutte le imposte dovute, ma con la cancellazione di interessi di mora, sanzioni e aggio di riscossione. La differenza rispetto alla mini-rottamazione del passato è la rateizzazione. Allora si potevano evitare interessi e sanzioni solo pagando le cartelle in unica soluzione. Questa volta si pensa alla loro rateizzazione, anche se su un periodo massimo di non più di tre anni. Oggetto dello sgravio sarebbero anche le cartelle già rateizzate, e in corso di pagamento. La rottamazione, oltre a dare una boccata di respiro ai contribuenti, servirebbe a pulire anche i conti di Equitalia. Tra il 2000 ed il 2015 le sono stati affidati 1.000 miliardi di euro di crediti da incassare: di questi ne sono stati riscossi appena 81 e rateizzati 25, e se si eccettuano altri 51 miliardi che secondo l’agenzia possono essere recuperati, tutti gli altri sono considerati inesigibili. La nuova rottamazione potrebbe essere inserita già nella legge di bilancio attesa per il 20 ottobre, anche se non si esclude un provvedimento ad hoc, che potrebbe introdurre contestualmente anche nuove norme contro l’evasione, se non anche la riedizione della Voluntary Disclosure, la procedura per l’emersione dei capitali detenuti illecitamente all’estero che ripartirà nel 2017. Dopo i 4 miliardi incassati l’anno scorso, con la Voluntary bis potrebbe essere realizzato un gettito di un paio di miliardi di euro. L’anno prossimo, in ogni caso, il piatto forte del fisco sarà il nuovo regime per le imprese in contabilità semplificata, che potranno pagare le imposte per “cassa” e non più per “competenza”, quindi sul fatturato effettivo. Si applicherebbe alle imprese individuali con un fatturato fino a 400 mila euro nel settore dei servizi e 700 mila nel commercio. Dobbiamo sperare che già ad Ottobre venga approvata.....ma come pensiamo ormai tutti è uno spot Pro elezioni / referendum.

  • angela ha inviato questo commento il 05/10/16

    eccolo http://www.ilgiornale.it/news/politica/condono-equitalia-riguarda-3-milioni-persone-1314137.html ma riguarda i debiti al di sotto dei 100.000 euro credo. io supero di pochissimo, speriamo estendano....

  • Ulisse ha inviato questo commento il 07/10/16

    bisogna capire come intendono quel 100.000 ( se debito di partenza, come nel caso del provvedimento sulla voluntary disclosure dei capitali all'estero ) oppure comprensivo delle sanzioni - interessi - aggi e more. Ad ogni buon conto è ancora presto, intanto vediamo se lo portono a termine, inoltre potrà sempre arrivare il solito emendamento all'ultimo tuffo che fa la differenza..( se in meglio o peggio vedremo..) ..e per ultimo dobbiamo sempre capire che fine farà il DDL Bernini.

  • Camicat ha inviato questo commento il 07/10/16

    infatti cosa intendono per 100.000 ?? Importo privo degli interessi o compreso? Boh

  • Fabrizio ha inviato questo commento il 08/10/16

    L'approvazione del def è fissata per Venerdì Max Sabato prossimo. La cosa è abbastanza nascosta in quanto Padoan non è convinto e con lui la destra (storico loro cavallo di battaglia). Mancano pochi giorni, vedremmo se Renzi ha gli attributi per andare avanti...

  • Ulisse ha inviato questo commento il 08/10/16

    se volessimo fare una previsione partendo dallo scenario politico ( mio pensiero personale ) ci sono molte probabilità che questi provvedimenti ( ddl rottamazione + sanatoria ) vengano attuati. Da una parte la perdita di consensi di Renzi e la sua ala "riformatrice" dall'altra Forza Italia ( in grave difficoltà elettorale ). non dimentichiamo 2 cose: l'elettorato di FI è notoriamente costituito da piccole medie imprese , oltre a questo Renzi sta dove sta solo grazie all'appoggio di FI e gli Ex FI ( vedi Verdini ). ultima cosa la posizione del Vice Min. Zanetti ( pro-sanatoria ), uomo chiave in tutta questa vicenda e a parer mio, molto piu influente di Padoan. Staremo a vedere.

  • Roberto ha inviato questo commento il 08/10/16

    Scusate , ma che nesso c'è tra il ddl e il def ?

  • Roberto ha inviato questo commento il 08/10/16

    Cmq il cofirmatario Floris è di NCD...bel intreccio

  • Fabrizio ha inviato questo commento il 09/10/16

    Il ddl è stato proposto da Bernini e Floris (centro destra) proposta ferma in commissione e non si sì sa che fine farà......mente il governo deve approvare entro la settimana prossima la legge di stabilità per il 2017 dove dentro c'è la proposta di rottamare interessi Ect.ect. cartelle Equitalia. Speriamo che quanto afferma Ulisse si avveri....questi sono i giorni decisivi...

  • Roberto ha inviato questo commento il 09/10/16

    Ok , ma dove posso trovare la bozza del DEF ? Se esiste una bozza ...grazie

  • Fabrizio ha inviato questo commento il 09/10/16

    Da nessuna parte.....le notizie che scrivono i giornali sono tutte indicazioni comunicate dal governo ma che non vuol dire che vengano presentate ufficialmente....dobbiamo solo aspettare almeno fino a giovedì.....poi si saprà qualcosa di concreto e speriamo ......

  • Roberto ha inviato questo commento il 09/10/16

    Grazie Fabrizio

  • angela ha inviato questo commento il 10/10/16

    il mio commercialista mi ha detto che i 100mila di limite dovrebbero essere calcolati escludendo interessi e sanzioni.

  • Ulisse ha inviato questo commento il 10/10/16

    In via teorica dovrebbe essere cosi angela, ma dobbiamo scoprire quali sanzioni e interessi vengono stralciati ( se quelli irrorati dall'ente richiedente x esempio iva- ires- irap etc..) o solo quelli irrorati dall'agente riscossore ( equitalia ) .. E la differenza sarebbe enorme..

  • OLGA ha inviato questo commento il 11/10/16

    Buongiorno a tutti, il limite dei 100.000,00 euro di debito pare non sia scritto da nessuna parte....questo risulta anche dai commenti del vice ministro Zanetti. Ad ogni modo, penso che fino a quando non leggeremo un testo.......sia tutto un po' campato in aria. Comunque che sia o meno campagna elettorale, penso che poco importi, se il risultato arriva e ci possa togliere dai guai.

  • Fabrizio ha inviato questo commento il 12/10/16

    Io non sono ancora riuscito a copire se verrà inserito il "condono" nel def. Voi sapete qualcosa di più?

  • Ulisse ha inviato questo commento il 13/10/16

    nessuno lo sa ancora, sul web si rincorrono rumors e articoli copiati e ricopiati, dobbiamo attendere sabato ( ma non credo che riusciranno ad inserirla nel DEF ) secondo me attenderanno l'esito del referedum per poi a seconda di chi vince.. poterla inserire nella Legge di Stabilità del 2017.

  • Fabrizio ha inviato questo commento il 15/10/16

    Forse Renzi ha veramente mantenuto la parola.....adesso aspettiamo di leggere per entrare nel merito....

  • Fabrizio ha inviato questo commento il 16/10/16

    Questo è un articolo che ho trovato..... Il pagamento potrà avvenire in un’unica soluzione, oppure in tre rate, la prima delle quali dovrà essere corrisposta entro 30 giorni dall’accettazione dell’istanza. Le altre due rate potranno essere saldate dopo 12 e 24 mesi dal pagamento della prima. La rottamazione si applicherà, nel caso in cui la norma dovesse entrare nella manovra, anche ai debiti oggetto di rateizzazione in corso o anche decaduta. In questo caso, la definizione sarà effettuata sul debito residuo. Per saldare il debito con l’agente della riscossione, si potranno utilizzare eventuali crediti fiscali. Ma c’è anche un’altra novità. Nell’articolato delle norme è prevista la possibilità di pagare quanto dovuto anche utilizzando eventuali crediti commerciali nei confronti della Pubblica amministrazione.

  • Ulisse ha inviato questo commento il 18/10/16

    ...io non sono per niente ottimista.. si rincorrono troppe dichiarazioni e smentite.. il classico pastrocchio italian-style.. al momento rimane fuori IVA ,Multe e tasse locali.. per chi ha un'azienda questa sanatoria non è vantaggiosa, considerando che il carico delle sanzioni dell'iva ( dichiarata ma non versata ) sono astronomici... sarà senz'altro buona per i privati. Ma ci voleva tanto dare un'annuncio chiaro e sintetico?.. un DL pronto per essere attuato? invece di attendere i soliti giochetti di potere?.. sè mai visto il varo di un DL.." salvo intese"??!!

  • Roberto ha inviato questo commento il 21/10/16

    Ieri era la scadenza della presentazione , il vuoto cosmico ...preoccupante. ........

  • Fabrizio ha inviato questo commento il 22/10/16

    Come temevo qualcosa sta andando storto, ho appena letto che vogliono tutto il pagamento in Max 3 rate bimestrali, cioè 180 gg. Penso Impossibile da realizzare X molti. Dovrebbero optare per un periodo più lungo o in base alla cifra. Io resterei fuori se le indiscrezioni fossero confermate.

  • Roberto ha inviato questo commento il 22/10/16

    a queste condizioni aderiscono in 4 ...cmq il Sole 24 ore non è più una fonte attendibile. ....

  • Fabrizio ha inviato questo commento il 23/10/16

    Concordo con te....c'è una confusione bestiale, quasi tutti hanno scritto rientro in 36 mesi e adesso il sole 24 ore scrive rientro in Max 4 rate....mahhhhhhhhhhh!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Ulisse ha inviato questo commento il 23/10/16

    ...in pratica.. il niente che avanza.. si sono rimangiati almeno la metà dei loro proclami, questa sanatoria è una farsa bella e buona, pur decurtando sanzioni ed interessi ( escluse le multe..) per la maggior parte non sarà praticabile saldare in 15 mesi il dovuto con il rischio di mancare una rata e ritrovarsi daccapo..aggiugete poi che l'adesione alla sanatoria implica la rinuncia alle liti attuali e future..e non blocca i procedimenti cautelari in essere..( è un'autentica tagliola!! ) Inoltre non dimenticate una cosa.. nessuno sta parlando di come verranno trattati i nuovi ruoli, ovvero quelli che saranno emessi dal "nuovo ente riscossore".. e qualcuno deve spiegarmi quale sia la differenza fra notificare Sanzioni ed interessi USURAI ..tramite "SMS"..anzichè una raccomandata..

  • Roberto ha inviato questo commento il 23/10/16

    Senza contare che un quarto del dovuto bisogna tirarlo fuori tra 3 mesi ...e immagino che voi sapete , come me , cosa significhi ......dunque se non cambia nel frattempo ( e in Italia , ora come ora TUTTO E POSSIBILE ) ci teniamo la ns dilazione a 120 / 72 ......

  • Fabrizio ha inviato questo commento il 23/10/16

    Qualcuno di Voi ha capito di che percentuale può essere tagliato il dovuto.....alcuni parlano del 30% altri del 50%, sicuramente dipende dall 'imposta non pagata ma una media si potrebbe fare? Io ho stimato in 40% considerato che la sanzione è del 30 più tutto il resto......

  • Olga ha inviato questo commento il 24/10/16

    Concordo con Roberto che se non cambiano qualcosa, meglio la rateazione attuale

  • Ulisse ha inviato questo commento il 24/10/16

    ..personalmente ritengo che tutto verrà rimandato al varo della legge di bilancio , che guarda caso non sarà prima del 15 dicembre ( ovvero dopo l'atteso responso del referendum ). Cosi come presentato questo DL è inconsistente, un'accozzaglia di contraddizioni e sono convinto che la stessa legge di bilancio sarà bersagliata da una valanga di emendamenti al fine di correggere le delusioni che già serpeggiano. Una cosa è certa..se passa il SI.. siamo tutti nei casini... se passa il NO allora ci daranno tutto quello che il popolo chiederà pur di far risalire i consensi e ottenere uno straccio di legittimazione per stare al governo. Per rispondere alla domanda di Fabrizio, il calcolo delle more e sanzioni varia a seconda di quali voci sono presenti in cartella, infatti le sanzioni differiscono se trattasi si IRPEF - IRES -IRAP - IVA. Verifica quali voci hai a ruolo , il calcolo è facile, estrapoli sanzione ed interessi.

  • valentina ha inviato questo commento il 27/10/16

    Salve a tutti, come tutti voi ho debiti con equitalia....vi leggo da qualche tempo e vorrei fare delle precisazioni, visto che purtroppo aimè faccio la commercialista per lavoro.Allora, la finanziaria è stata presentata e dovrà passare all'esame delle camere....la rottamazione invece è il DL 193 del 22 10 2016 pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 24 10 2016; quindi, lo stesso decreto diventerà legge il 60mo giorno dopo la pubblicazione, ma, visto che segue la finanziaria alle camere essendo un DL collegato può subire delle variazioni fino alla conversione in legge. il DL comunque prevede: la rottamazione di tutti i ruoli emessi fino alla data di entrata in vigore del DL comprese quelle oggetto di rateazioni, esclude solo quelle rateazioni che si concluderanno entro il 31 12 2016, il governo deve rendere disponibile la modulistica per accedere al condono (24/10/2016), ma tale modulistica potra essere cambiata essendo il DL in esame alle camere, il contribuente deve presentare la domanda entro il 90mo giorno sempre dal (24/10/2014) ed entro 180gg il governo dovrà dare l'assenso al condono. dopodichè si inizierà a pagare le 4 rate previste a partire da quella data ed entro e non oltre il 30/04/2018. " MA ATTENZIONE NEL DL C'E' UN COMMINO NASCOSTO CHE DICE CHE QUANDO SI PRESENTA LA DOMANDA DI CONDONO ANCHE PER RUOLI PRESCRITTI GLI STESSI NON SONO PIU' PRESCRITTI" questo perchè il 50% di tutto quello che ha in mano equitalia è prescritto. praticamente questo DL non è altro che la fotocopia di quello uscito nel 2014, quello per il quale il governo allora non fece cassa proprio perchè prevedeva il pagamento in unica soluzione. quindi la riflessione su tutto è questa, se un contribuente non ce la fa a pagare tutto il debito perchè equitalia applica anatocismo ecc ecc come pensa lo stato di incassare queste somme in un unica soluzione, in piena crisi, anche volendo pagare e, volendo vendere tutto quello che uno ha, non c'è nessuno in questo momento che compra.......ma rimane la speranza che il parlamento possa cambiare il DL, che i debitori aimè onesti (perchè quelli disonesti non hanno cartelle sono nullataententi) possano avere rateazioni più lunghe pagando le imposte dovute ma con gli interessi legali.

  • Roberto ha inviato questo commento il 27/10/16

    Grazie Valentina , la tua competenza ci sarà molto utile per comprendere questa "fase "

  • Fabrizio ha inviato questo commento il 27/10/16

    Grazie Valentina....inoltre ho letto che se presenti la domanda è come se avessi accettato e non puoi più tornare indietro. Io volevo fare la prova di quanto verrà scontato il mio debito ma è molto difficile in quanto ho in corso la rateizzazione di conseguenza non saprei come fare....mi posso rivolgere a equitalia o a un commercialista?

  • Camicat ha inviato questo commento il 28/10/16

    Buongiorno, il ddl presentato in precedenza è tutta un'altra cosa.. qui altro che aiuto ai contribuenti, a quanto pare è conveniente per piccoli debiti. La cosa assurda a quanto ho capito è che se non paghi una scadenza o in ritardo, oltre perdere i benefici non puoi nemmeno più chiedere la rateizzazione, mi sbaglio ?

  • roberto ha inviato questo commento il 28/10/16

    Fabrizio, quando fai la rateizzazione , sanzioni e interessi su mora vengono evidenziate

  • valentina ha inviato questo commento il 28/10/16

    Buongiorno a tutti, di nulla ragazzi, non mi dovete ringraziare mi fa molto piacere essere di aiuto. allora, il dl in questione ancora non è legge ne tantomeno dfinitivo; di sicuro sarà emendato quindi ora si possono fare solo delle ipotesi.le riviste del settore nelle circolari arrivate ad oggi provano a fare delle ipotesi di quanto si potrebbe risparmiare e calcolano un 30% di meno (si paga l'imposta, gli interessi in cartella, e l'aggio di riscossione ricalcolato) tutto il resto no. Rispondo a Fabrizio: non rivolgerti ad equitalia, di certo ti diranno che tutto è riscuotibile anche ciò che è prescritto (la prescrizione ricordo che non viene interrotta solo da una letterina ma ci sono delle regole ben precise). e comunque puoi accedere al condono anche se hai una rateazione in piedi (ovviamente il condono verrà applicato su ciò che rimane) in ultimo rivolgiti ad un commercialista "serio e competente" al giorno d'oggi ci sono una marea di azzeccagarbugli che combinano un sacco di casini. In questi casi vista l'importanza della questione anche spendere un po per farsi seguire la pratica conviene viste le leggi imbarazzanti che ha questo paese, ovviamente per quel che posso cercherò di darvi le notizie più precise possibili.Non è vero che se presenti la domanda non puoi più tornare indietro, si torna indietro solo se salti una rata....se perdi i benefici in "teoria" ma non è mai così potrai tornare a chiedere una rateazione causa "problemi economici, perdita del lavoro ecc ecc. la cosa invece degna di nota è che puoi chiedere il condono per le cartelle che vuoi: ad esempio, un tipo ha 10 cartelle ma ne vuole condonare solo 2 (perchè ha solo quella disponibilità economica e perche sono molto vecchie ed hanno molti interessi di mora o sanzioni del 100%) nella domanda scriverà solo quelle lasciando indietro le altre per poi chiederne la rateazione.in ultimo ricordo a tutti che stiamo parlando di aria fritta ad oggi non si sa ancora nulla delle modalità e pagamenti ma solo ipotesi di un decreto che potrebbe e molto probabilmente lo sarà emendato non vedendo mai la luce e magari sarà stravolto nei tempi e modi di attuazione, dopo che si presenterà la domanda di condono lo stato stesso nella risposta di accettazione dovrà dire al contribuente quanto pagare..soprattutto se rimane in piedi il discorso dell'aggio ricalcolato.Ripeto, per quanto mi riguarda non appena avrò delle notizie certe sul da farsi lo scriverò immediatamente cercando di essere più dettagliata possibile, in modo tale che possiate farvi 2 conticini su quanto sia o meno fattibile il famigerato condono.

  • olga ha inviato questo commento il 28/10/16

    Grazie Valentina e speriamo che qualcosa possa cambiare. Buona giornata

  • valentina ha inviato questo commento il 28/10/16

    dimenticavo potete andare nelle news di www.fiscalfocus.it, il sito è molto valido e le news sono molte e fatte molto bene. la news è per gli addetti ai lavori ma è molto esemplificativa e ci sono anche degli esempi molto precisi http://www.fiscal-focus.it/rivista/fiscale/news/cartelle-esattoriali-definizione-agevolata,3,80699

  • Fabrizio ha inviato questo commento il 28/10/16

    Grazie Valentina.......ottima la possibilità di inserire solamente alcune cartelle....comunque speriamo che il temine ultimo della 4 rata venga allungato. Secondo te c'è questa possibilità?

  • Valentina ha inviato questo commento il 28/10/16

    Ciao Fabrizio, si secondo me ci sono ampie possibilita' di cambiamento , ma per ora si deve solo attendere l'iter della legge di stabilita' con i decreti collegati. Lo stato ha bisogno di soldi ......ora speriamo che anche i governanti capiscano che la maggior parte degli italiani vorrebbe pagare e ci metta tutti in condizione di farlo. Quindi incrociamo le dita e speriamo. Ciao e buona serata a tutti

  • Fabrizio ha inviato questo commento il 01/11/16

    Ciao ragazzi, ho preso appuntamento con il commercialista per far fare il conto ma soprattutto per capire se conviene o no. Roberto hai ragione che le sanzioni e interessi sono indicati ma secondo me il problema è un altro ed è questo: Se ho una rateizzazione in corso come faccio a capire quale cartella mi è rimasta da pagare? Un po' di tempo fa chiesi ad Equitalia e anche loro mi dissero che non sapevano indicarlo in quanto accorpano tutte le cartelle....... Non sono commercialista ( mi occupo di progettazione impianti industriali) e quindi vorrei capire meglio.....magari Valentina ci può aiutare....grazie a tutti.

  • Valentina ha inviato questo commento il 02/11/16

    Ciao a tutti, gli appuntamenti con i professionisti per ora sono prematuri. Consiglio a tutti di dotarsi di pin per accedere al sito di equitalia per vedere la propria situazione. Il dl 193 e' in discussione alle camere , le novita per ora sono queste: togliere del tutto l'aggio di riscossione( che nel dl e solo ricalcolatosu imposta e interessi in cartella); si sta discutendo sul togliere l'aggio e portare la rateazione a 30 mesi. Se volete fatemi domande precise se riesco rispondo in maniera piu precisa e puntuale a tutti.buona giornata a tutti

  • Valentina ha inviato questo commento il 02/11/16

    Fabrizio nn e vero che equitalia non sa cosa rimane da pagare per ogni singola cartella, e' vero che nelle rageazioni accorpano tutto ma i oagamenti devono essere imputati singolarmente su singole cartelle, comunque per informazione di tutti si parla di cartelle condonabili quelle che vanno dal 2000 al 31/12/2015 ma sinceramente a me sembra una stupidaggine speriamo che includano anche i ruoli 2016 per ora esclusi. Comunque consiglio di nuovo a tutti di avere le password per accedere al sito di equitalia ( servono quelle o dell inps o dell agenzia delle entrate) per ora il risparmio di chi fa il condono e quello del 30,34% secondo il dl 193 che sale al 40,45% se si fanno le modifiche di cui si sta parlando ora . Ciao a tutti e di nuovo buona giornata

  • roberto ha inviato questo commento il 02/11/16

    Una volta che si paga la rata , l'importo viene suddiviso , in percentuale , sulle singole cartelle ......

  • Valentina ha inviato questo commento il 02/11/16

    Fabrizio nn e vero che equitalia non sa cosa rimane da pagare per ogni singola cartella, e' vero che nelle rageazioni accorpano tutto ma i oagamenti devono essere imputati singolarmente su singole cartelle, comunque per informazione di tutti si parla di cartelle condonabili quelle che vanno dal 2000 al 31/12/2015 ma sinceramente a me sembra una stupidaggine speriamo che includano anche i ruoli 2016 per ora esclusi. Comunque consiglio di nuovo a tutti di avere le password per accedere al sito di equitalia ( servono quelle o dell inps o dell agenzia delle entrate) per ora il risparmio di chi fa il condono e quello del 30,34% secondo il dl 193 che sale al 40,45% se si fanno le modifiche di cui si sta parlando ora . Ciao a tutti e di nuovo buona giornata

  • Fabrizio ha inviato questo commento il 03/11/16

    Grazie ragazzi delle risposte...aspettiamo il testo definitivo per capire quanto è il risparmio. Entro quando verrà licenziato il definitivo?

  • Valentina ha inviato questo commento il 03/11/16

    Ciao a tutti, il testo definitivo se nn viene emendato diventa legge il 24/12/2015.....se invece viene emendato e quindi viene modificato il testo pubblicato in gazzetta si dovra nn appena si avra il testo definitivo (e cioe che le camere trovino un intesa) procedere alla pubblicazione del nuovo testo in gazzetta ufficiale (ora, in base alla mia piu che ventennale esperienza ......e quella di mio papa aime' commercialista da ben 51 anni .....diciamo che tutto fa presagire che i tempi di attuazione del condono siano : per la presentazione della domanda verso maggio e di conseguenza i pagamenti a partire dalla seconda meta del 2017) ma la mia rimane assolutamente un opinione.......ed in quanto tale opinabile. Comunque per divertimento ci si potrebbe scommettere, alla fine rimane solo il fatto che bisogna attendere e vedere. Nn appena si avra il testo definitivo ve ne daro notizie immmefiatamente. Ciao e buona serata a tutti

  • Fabrizio ha inviato questo commento il 04/11/16

    Grazie Valentina......

  • Valentina ha inviato questo commento il 04/11/16

    Ciao a tutti, le ultime novita' sono queste, la modulistica per la richiesta di condono dovrebbe essere disponibile sul sito di equitia a partire da 7 novembre come prevede il dl 193. Su modalita ecc ecc vi aggiornero piu avanti.ciao e buona giornata

  • Fabrizio ha inviato questo commento il 04/11/16

    Grazie ancora, vediamo se ci sono scritte scadenze per i pagamenti. Questi giorni anche io ho letto che forse c'è la possibilità di pagare con più tempo. Sarà il modulo definitivo?

  • Valentina ha inviato questo commento il 04/11/16

    Ciao ,no, nn dovrebbe essere il definitivo e di sicuro nn ci saranno le scadenze equitalia e' obbligata a a pubblicarlo entro 15 gg dalla pubblicazione del dl 193, ma il modulo potrebbe servire a coloro che vogliono bloccare dei provvedimenti esecutivi tipo pignoramenti ecc...mi spiego meglio, se un tipo ha un pignoramento presso terzi di equitalia che si prende tutto anche sanzioni ecc puo presentare domanda e perlomeno ferma il tutto. Poi le svadenze le modalita di pagamento e gli importi stralciati li conosceremo solo con il testo definitivo. Quindi rimaniamo tutti in fiduciosa attesa.

  • Fabrizio ha inviato questo commento il 05/11/16

    Ciao a tutti, ho trovato questo. (ANSA) - ROMA, 4 NOV - Superano il migliaio, secondo quanto si apprende da fonti parlamentari, gli emendamenti presentati dai deputati al decreto fiscale. Si tratta in totale di 1040 proposte di modifica che lunedì passeranno al vaglio dell'ammissibilità nelle commissioni Bilancio e Finanze della Camera, che successivamente passeranno al voto. Il testo è atteso in Aula giovedì 10 novembre. E' il Pd il gruppo che propone il maggior numero di modifiche (il 30%) al decreto fiscale collegato alla manovra, seguiti da Forza Italia e Movimento 5 Stelle. Dai democratici sono stati presentati, infatti, 313 emendamenti, 121 da Fi e 104 dai Cinque Stelle. Tra i partiti di maggioranza Ap ha presentato 99 emendamenti, Scelta Civica 91, 24 da Civici e Innovatori. Centro democratico ha presentato 11 proposte. Tra le opposizioni molto attive anche Lega (70) e Sinistra Italiana (46).

  • Valentina ha inviato questo commento il 05/11/16

    Ciao a tutti, come previsto e' uscita la domanda per il condono. La teovate sul sito equitalia nella sezione modulostica, ovviamente e stata fatta come prevede il dl 193. Vi daro piu dettagli settimana prossima . Buona serata a tutti

  • Fabrizio ha inviato questo commento il 06/11/16

    Ragazzi brutte notizie in arrivo.........dal sole24ore.Sulla possibilità invece di aumentare il numero delle rate (ora sono 4) il relatore della Commissione Bilancio , Paolo Tancredi (Ap), si dice «pessimista» perché «ancora non ci sono coperture credibili» e non crede «che si possa andare oltre il 2018».

  • roberto ha inviato questo commento il 07/11/16

    Parlando ieri con un Parlamentare dava la possibilità di aumentare le rate come cosa certa , ma non alla camera , ma bensi al Senato ....

  • Valentina ha inviato questo commento il 07/11/16

    Concordocon Roberto, di sicuro ci saranno dei cambiamenti e di sicuro saranno migliorie al dl attuale, per tutta la legge di stabilita' e i dl collegati ci sono una cosa tipo 1040 emendamenti presentati. Per ora hanno messo online la domanda ma vedrete che ci saranno cambiamenti tipo aggio e rate. Quindi pazientiamo e attendiamo il testo definitivo ma con un occhio comunque a quello gia pubblicato "vedi domanda" perche anche se la domanda di presenta ora la stessa seguira comunque le disposizioni del testo definitivo.ciao e buona serata a tutti

  • Fabrizio ha inviato questo commento il 09/11/16

    Ciao ragazzi, avete letto le ultime novità che dovrebbero essere le definitive.....io non sono per niente contento.

  • roberto ha inviato questo commento il 10/11/16

    Pare voglìano mettere la fiducia , sia alla camera che al senato , vorra dire che aderiranno in 4 ....747 miliardi e dicono che riusciranjo a recuperarne 4 ( a questo punto manco quelli ) COMPLIMENTI ......togliessero sanzioni e interessi , aggi a TUTTI indistintamente mantenendo le attuali dilazioni ...ne recuperano 100......sono proprio dei COG........

  • olga ha inviato questo commento il 10/11/16

    Buongiorno a tutti. Concordo con Roberto. Sono dei co.....i. Se avessero voluto rottamare seriamente, avrebbero dovuto togliere sanzioni interessi e aggi e mantenere le rateazioni esistenti. Cosi' danno una mano solo ai soliti noti

  • Valentina ha inviato questo commento il 10/11/16

    Ciao a tutti, la fiducia la possono mettere sulla legge di stabilita...ma nn sui dl collegati il dl se nn viene modificato comunque diventa legge il 23/12. La notizia di oggi che il condono viene esteso anche ai ruoli del 2016, il dl prevedeva solo quelli fino al 2015, quindi chiacchiere a parte consiglio a tutti di attendere testo definitivo e vedrete che entro il 23/12 si sapra tutto soprattutto se vince il si al referendum;-))))

  • Valentina ha inviato questo commento il 10/11/16

    Gli emendamenti al dl gia approvati sono i seguenti: slittamento del termine di presentazione della domanda dal 23/01/2017 slittera alla fine di marzo 2017, rate per ora passano da 4 a 5, e come dicevo prima ruoli 2016 ammessi nel condono. Per ora solo questi, vi tengo aggiornati sulle novita dei prosdimi giorni.

  • Olga ha inviato questo commento il 10/11/16

    Grazie Valentina x tutte le informazioni preziose che ci offri. Buona serata

  • valentina ha inviato questo commento il 17/11/16

    ciao a tutti, è di stamattina la notizia che il decreto fiscale è stato approvato alla camera con le modifiche di cui parlavo l'altro giorno e cioè: termine per la domanda 31 marzo 2017, risposta da equitalia entro il 24 maggio 2017, 5 rate e ruoli 2016 compresi. si pagherà imposta, interessi in cartella, aggio ricalcolato sulle somme appena citate. verranno stralciate....sanzioni interessi di mora. l'intenzione del governo è quella di farlo approvare al senato così com'è ora entro e non oltre il 4 dicembre.............(chissà perchè entro il 4 dicembre))))). ora tutto può succedere o che ce lo teniamo cosi....o che il governo per opportunità o per scarsa adesione proroghi o modifichi tali termini.....ma per ora il dato certo è che le regole sono quelle che vi ho scritto a meno che e parliamo di miracoli il senato non provveda a cambiarlo ma, in quel caso dovrebbe ripassare alla camera per approvare le modifiche ed ovviamente con il sistema del bicameralismo vigente non farebbero mai in tempo per il 4 dicembre. l'unica speranza è che il governo vista la scarsa adesione al condono possa riaprire termini ecc ecc. Vi porto l'esempio del mio studio in questo momento....ho per le mani clienti in difficoltà che vorrebbero accedere al condono/rottamazione ma su 40 contribuenti in difficoltà solo 4 di loro hanno e potranno usufruire di tale condono......i restanti 36 potrebbero ma i termini imposti sono proibitivi quindi andranno a far parte del credito equitalia inesibile........

  • Fabrizio ha inviato questo commento il 17/11/16

    Grazie delle preziose info...adesso andrò in equitalia a chiedere estratti di ruolo aggiornati con quanto già pagato nella rateizzazione, poi vedrò se fattibile. Valentina posso evitare la fila e scaricare tutto dal sito equitalia con le credenziali che ho già? Grazie in anticipo.....

  • Valentina ha inviato questo commento il 18/11/16

    Ciao Fabrizio, si puoi scaricare tutto cio' che ti serve. Sul sito su modulistica c'e la domanda fi adesione.per quello che riguarda la tua posizione invece mi sembra che devi andare su controlla la tua posizione, poi vai ai ruoli nn ancora saldati infine, apri ogni singolo ruolo( se clicchi li ti apre tutta la cartella esattoriale e ti fa vedere cifra per cifra) ciao a tutti e buona serata

  • Fabrizio ha inviato questo commento il 08/12/16

    Cia a tutti, in questi giorni ho fatto tutti i conteggi per verificare se conviene realmente la rottamazione. Avendo una rateizzazione in corso da 3 anni, ho praticamente già pagato tutte le sanzioni e quindi mi rimane solamente il debito da saldare pertanto non ho quasi diritto a nessuna agevolazione. Questa legge è una schiffezza.......voi che ne pensate?

  • Valentina ha inviato questo commento il 18/12/16

    Ciao Fabrizio, probabilmente nn hai considerato che ogni volta che paghi una rata quei soldi nn vanno solo a coprire le sanzioni, ma vanno imputati al capitale, aggio, sanzioni diritti ecc ecc quindi nn gai pagato solo le sanzioni.ti faccio un esempio se hai pagato il 30% del devito totale dovresti aver pagato il 30 delle ssnzioni il 30 del caputale e via dicendo. Il mio consiglio e' di affidarti ad un consulente e vedere quale e' la tua situazione. Se hai i "soldi"la rottamazione conviene si rispiarmia dal 30/44 ,% il problema della legge e' che ti chiedono i soldi tutti in un anno e la maggior parte delle persone nn li ha . Buona giornata

  • olga ha inviato questo commento il 19/12/16

    Buongiorno, io nemmeno provo a farli i calcoli, perche' gia' fatico a pagare la rateazione in 72 rate, sarebbe quindi per me impensabile la rottamazione. Secondo me e' una presa per i fondelli, perche' purtroppo a molte imprese non risolvera' alcun problema. Dara' una mano ai soliti noti. Certo che se comprassi il biglietto della lotteria e vincessi, magari potrei farci un pensierino

  • THERESA WILLIAMS ha inviato questo commento il 21/03/17

    Ciao sono Theresa Williams Dopo essere stato in rapporto con Anderson per anni, ha rotto con me, ho fatto tutto il possibile per riportarlo indietro, ma tutto è stato vano, lo volevo tornare tanto per l'amore che ho per lui, lo pregai con tutto, ho fatto promesse, ma ha rifiutato. Ho spiegato il mio problema al mio amico e ha suggerito che dovrei piuttosto contattare un mago che potrebbe aiutare me un incantesimo per riportarlo indietro, ma io sono il tipo che non ha mai creduto in magia, non avevo altra scelta che tentare, io mail il mago, e mi ha detto che c'era un problema che tutto andrà bene prima di tre giorni, che il mio ex tornerà a me prima di tre giorni, ha gettato l'incantesimo e sorprendentemente nel secondo giorno, era intorno 16:00. Il mio ex mi ha chiamato, ero così sorpreso, ho risposto alla chiamata e tutto quello che disse era che lui era così dispiaciuto per tutto quello che è successo che voleva me tornare a lui, che mi ama così tanto. Ero così felice e sono andato a lui che era così che abbiamo iniziato a vivere insieme felicemente di nuovo. Da allora, ho fatto promessa che qualcuno so che hanno un problema di rapporto, mi sarebbe di aiuto a tale persona da lui o lei si riferisce all'unico mago reale e potente che mi ha aiutato con il mio problema. e-mail: drogunduspellcaster@gmail.com lo si può e-mail se avete bisogno la sua assistenza nel vostro rapporto o di altri casi. 1) incantesimi d'amore 2) Incantesimi amore perduto 3) Incantesimi Divorzio 4) Incantesimi di matrimonio 5) incantesimo. 6) Incantesimi Breakup 7) Bandire un amante passato 8.) Si vuole essere promosso nel vostro ufficio / incantesimo lotteria 9) vogliono soddisfare il vostro amante Contatta questo grande uomo, se si hanno alcun problema per una soluzione duratura attraverso drogunduspellcaster@gmail.com

  • THERESA WILLIAMS ha inviato questo commento il 21/03/17

    Ciao sono Theresa Williams Dopo essere stato in rapporto con Anderson per anni, ha rotto con me, ho fatto tutto il possibile per riportarlo indietro, ma tutto è stato vano, lo volevo tornare tanto per l'amore che ho per lui, lo pregai con tutto, ho fatto promesse, ma ha rifiutato. Ho spiegato il mio problema al mio amico e ha suggerito che dovrei piuttosto contattare un mago che potrebbe aiutare me un incantesimo per riportarlo indietro, ma io sono il tipo che non ha mai creduto in magia, non avevo altra scelta che tentare, io mail il mago, e mi ha detto che c'era un problema che tutto andrà bene prima di tre giorni, che il mio ex tornerà a me prima di tre giorni, ha gettato l'incantesimo e sorprendentemente nel secondo giorno, era intorno 16:00. Il mio ex mi ha chiamato, ero così sorpreso, ho risposto alla chiamata e tutto quello che disse era che lui era così dispiaciuto per tutto quello che è successo che voleva me tornare a lui, che mi ama così tanto. Ero così felice e sono andato a lui che era così che abbiamo iniziato a vivere insieme felicemente di nuovo. Da allora, ho fatto promessa che qualcuno so che hanno un problema di rapporto, mi sarebbe di aiuto a tale persona da lui o lei si riferisce all'unico mago reale e potente che mi ha aiutato con il mio problema. e-mail: drogunduspellcaster@gmail.com lo si può e-mail se avete bisogno la sua assistenza nel vostro rapporto o di altri casi. 1) incantesimi d'amore 2) Incantesimi amore perduto 3) Incantesimi Divorzio 4) Incantesimi di matrimonio 5) incantesimo. 6) Incantesimi Breakup 7) Bandire un amante passato 8.) Si vuole essere promosso nel vostro ufficio / incantesimo lotteria 9) vogliono soddisfare il vostro amante Contatta questo grande uomo, se si hanno alcun problema per una soluzione duratura attraverso drogunduspellcaster@gmail.com

  • jenifer ha inviato questo commento il 06/05/17

    Non credo mai sugli incantesimi fino a quando non ho incontrato un mio amico che mi ha raccontato tutto su DR.otutu che ha portato indietro il suo ex-ragazzo, anche quando mi stava dicendo che non le avevo creduto perché pensavo che volesse anche la stessa falsa Incantare le rotelle per togliere i miei soldi. Anche se ho dato la possibilità di spiegare tutto quello che ha da dirmi su DR.otutu, le ho detto che ci sono molti truffatori che vogliono prendere i nostri soldi e non sarò mai vittima su di loro, anche se la mia fidanzata che suppone di sposarsi Me in pochi mesi da ora mi lascio aspetterò pazientemente per un altro ragazzo anche se lo amavo tanto. Lei mi ha detto che questo DR non è un falso che sia reale e ha aiutato molte persone a riportare i propri cari, poi le chiedo come funziona questo incantesimo e quali sono i requisiti che devo fare prima che possa Lanciare l'incantesimo d'amore su di me? Lei mi ha detto che avrei mandato un email a drotutuhealinghome@hotmail.com e dovrei dirgli quello che voglio. Ho davvero inviato e-mail a lui e gli ho detto che ho bisogno del mio ex guy indietro gli ho detto che era il mio amico che mi ha diretto a lui, perché mi dubito del suo lavoro? Ha detto che il suo lavoro è sicuro al 100% e garantisce che nessuno è mai venuto al suo tempio e che rimanga uguale. Sono diventato sconvolto dalle sue parole che mi ha detto e mi è venuto in mente un pensiero di come questo dr sa tutte le cose che abbiamo discusso in precedenza. Ha detto prima di poter cominciare sulla mia situazione, che devo avere fede e fiducia in lui e lasciare un altro incantesimo e aspettare pazientemente per il suo che se posso dire di fare tutto questo otterrò il mio amante in 72hours. Ho detto okay credo e prometto di lavorare con te solo, poi mi ha dato una forma per riempire quello che ho fatto e mandalo a lui con le mie foto anche anche le immagini del mio ex-amante. Mi ha risposto in 30 minuti più tardi e mi ha detto che i suoi dei hanno bisogno di alcuni elementi per lanciare l'incantesimo su di me e il mio problema è molto facile se posso fornire questi articoli. Allora quando lo chiedo, come posso ottenere questi articoli e come posso inviarlo a lui per il casting dell'incantesimo amore, mi ha detto che non dovrei preoccuparmi che ci sia un venditore di articoli nel suo paese Che può ottenere gli oggetti per me. Allora gli chiedo quanto mi costerà per comprare tutti questi elementi? Lui mi ha detto che glielo mandai in piena fiducia, dopo un'ora dopo mi ha chiamato e mi ha detto che il mio problema è stato risolto che dovrei aspettare per 72 ore che il mio amore mi chiederà dopo che ho fatto secondo le sue parole, quando Era circa i 6pm i prossimi tre giorni che il mio ex mi ha chiamato se sono a casa che vuole vedere me urgentemente. Gli ho detto che sperava che tutto sia ben detto sì, poi gli ho detto che può venire, il mio ex ragazzo è tornato da me e lui stava chiedendo il perdono che lui sapeva cosa gli veniva. Adesso sono così felice perché ho ripreso il mio amante e stiamo pianificando per il nostro matrimonio che sta arrivando presto, ho chiamato il dottore e lo ringrazio molto e gli chiedo che cosa farò per lui come un apprezzamento, mi ha detto Dovrei dimenticare e mantenere i miei soldi che non sta per soldi ma per aiutare le persone che hanno bisogno anche di aiuto là tutto quello che ha bisogno di me è di dare più testimonianze su di lui in modo che le persone là fuori che hanno bisogno di aiuto dovrebbe inviarlo anche lui Perché sono qui oggi per dare la mia testimonianza. Il tuo buon signore continui a benedirlo e gli dargli più lunga vita prosperità e saggezza. QUESTO È L'INDIRIZZO DELL'EMAIL DR (drotutuhealinghome@hotmail.com). Potete anche contattarlo attraverso il suo numero whatsapp (+2349051417394)

  • kristina juhas ha inviato questo commento il 09/05/17

    Sono così eccitato che mio marito è tornato dopo che mi ha lasciato per un'altra donna. Mio marito e io siamo sposati da circa 7 anni. Siamo felicemente sposati con due figli, un ragazzo e una ragazza. 3 mesi fa ho cominciato a notare qualche comportamento strano da lui e qualche settimana dopo ho scoperto che mio marito sta vedendo qualcuno. Ha cominciato a tornare a casa tardi dal lavoro, difficilmente si preoccupa di me o dei bambini, a volte esce e non torna a casa per circa 2-3 giorni. Ho fatto tutto quello che potevo per risolvere questo problema, ma tutto senza alcun risultato. Sono diventato molto preoccupato e ho avuto bisogno di aiuto. Mentre stavo navigando in Internet un giorno, mi sono imbattuto in un sito web che ha suggerito che il dottor OGUNDU può aiutare a risolvere i problemi coniugali, ripristinare le relazioni rotte e così via. Quindi, ho sentito che dovrei darlo un processo. L'ho contattato e gli ho detto i miei problemi e mi ha detto cosa fare e lo ho fatto e ha fatto un incantesimo per me. 24 ore dopo, mio ​​marito è venuto da me e si è scusato per i suoi errori e ha promesso di non farlo più. Da allora, tutto è tornato alla normalità. Io e la mia famiglia vivono insieme felicemente di nuovo. Tutto grazie al dottor OGUNDU. Se hai qualche problema, contattalo e ti assicuro che ti aiuterà. Non ti deluderà. Mandalo via email a: drogunduspellcaster@gmail.com 1. Porta il tuo ragazzo indietro 2. Portate indietro il tuo marito 3. Porta la moglie indietro 4. Porta la tua ragazza indietro 5. Vinci la lotteria 6. promozione negli uffici 7. ti aiuti a rimanere incinta, se stai cercando il frutto del ventre materno 8. Cura completa di qualsiasi tipo di malattia 9. impegno matrimoniale e tanti altri.

  • kristina juhas ha inviato questo commento il 09/05/17

    Sono così eccitato che mio marito è tornato dopo che mi ha lasciato per un'altra donna. Mio marito e io siamo sposati da circa 7 anni. Siamo felicemente sposati con due figli, un ragazzo e una ragazza. 3 mesi fa ho cominciato a notare qualche comportamento strano da lui e qualche settimana dopo ho scoperto che mio marito sta vedendo qualcuno. Ha cominciato a tornare a casa tardi dal lavoro, difficilmente si preoccupa di me o dei bambini, a volte esce e non torna a casa per circa 2-3 giorni. Ho fatto tutto quello che potevo per risolvere questo problema, ma tutto senza alcun risultato. Sono diventato molto preoccupato e ho avuto bisogno di aiuto. Mentre stavo navigando in Internet un giorno, mi sono imbattuto in un sito web che ha suggerito che il dottor OGUNDU può aiutare a risolvere i problemi coniugali, ripristinare le relazioni rotte e così via. Quindi, ho sentito che dovrei darlo un processo. L'ho contattato e gli ho detto i miei problemi e mi ha detto cosa fare e lo ho fatto e ha fatto un incantesimo per me. 24 ore dopo, mio ​​marito è venuto da me e si è scusato per i suoi errori e ha promesso di non farlo più. Da allora, tutto è tornato alla normalità. Io e la mia famiglia vivono insieme felicemente di nuovo. Tutto grazie al dottor OGUNDU. Se hai qualche problema, contattalo e ti assicuro che ti aiuterà. Non ti deluderà. Mandalo via email a: drogunduspellcaster@gmail.com 1. Porta il tuo ragazzo indietro 2. Portate indietro il tuo marito 3. Porta la moglie indietro 4. Porta la tua ragazza indietro 5. Vinci la lotteria 6. promozione negli uffici 7. ti aiuti a rimanere incinta, se stai cercando il frutto del ventre materno 8. Cura completa di qualsiasi tipo di malattia 9. impegno matrimoniale e tanti altri.

  • miller adams ha inviato questo commento il 14/05/17

    Ciao io sono Miller Adams, io sono qui fuori a diffondere questa buona notizia a tutto il mondo su come ho ottenuto il mio ex amante indietro. Stavo impazzendo, quando il mio amante mi ha lasciato per un altro uomo lo scorso mese, ma quando ho incontrato un amico che mi presento al dott OGUNDU grande, io raccontai il mio problema al Dott Ogundu su come il mio ex amante mi ha lasciato e anche quanto mi serviva la sua schiena. Ha detto solo a me che sono venuto nel posto giusto dove sarò sempre il mio cuore il desiderio. Mi ha detto quello che devo fare, dopo che è stato fatto, 2 giorni dopo il mio amante mi ha chiamato al telefono e stava dicendo che era dispiaciuto per aver lasciato chiedendo perdono. Sono così felice e sopraffatto che devo dire a questo al mondo intero. È possibile contattare il Dott OGUNDU attraverso questo indirizzo di posta elettronica e ottenere tutti i vostri problemi risolti. Nessun problema è troppo grande per lui a risolvere. Contattarlo direttamente on: drogunduspellcaster@gmail.com e ottenere i vostri problemi risolvono come la mia HE risolvere i problemi seguenti A tutto il globo ON: 1. Ottenere il vostro amante o marito indietro 2. Magie Divorzio incantesimo 3. Lotteria incantesimo 4. Il matrimonio 5. Per soddisfare il vostro partner di sesso desiderio 6. incantesimo Prosperità incantesimo 7. Protezione 8. Ottenere un incantesimo lavoro 9. incantesimo d'amore perduto 10.break fino incantesimo 11. Ottenere i soldi indietro incantesimo 12. Bambino incantesimo 13. Gravidanza incantesimo 14. Libertà 15. L'amore incantesimo 16. Il successo o il passaggio incantesimo 17. incantesimo potere soprannaturale 18. incantesimo Avenging incantesimo 19. popolarità 20. perdere peso e il corpo incantesimo

  • olga ha inviato questo commento il 16/05/17

    Finitela di scrivere queste cretinate.

  • sheryln ha inviato questo commento il 31/07/17

    Ciao, sono la persona più felice sulla faccia della terra, dopo 6 mesi di tristezza e di dolore senza essere con quello che amo, ho provato tutti i miei migliori possibili per assicurarmi di rendere felice il mio amante ma non sembra mai Lavorare bene è stato come stare facendo tutto inutile, ma tutti i ringraziamenti vanno al dottor Ogundu per venire a cambiare tutte le mie preoccupazioni e la mia tristezza a Gioia. Ho conosciuto il grande uomo quando ho letto alcune testimonianze meravigliose sul dottor Ogundu come ha aiutato un sacco di persone sui loro problemi di relazione stavo leggendo una rivista quando ho visto grandi testimonianze, nonché la mia situazione allora ho deciso di non perdere tempo perché ho Ho perso il mio amante tanto ho deciso di contattarlo e condividere tutto il mio problema con lui che mi ha detto di non preoccuparmene che mi sta assicurando che entro 48 ore tutto sarà risolto credo che il dottor Ogundu tanto perchè sia stato Aiutando molte persone, il mio ragazzo che mi ha lasciato per buona rispose improvvisamente il mio testo e ha restituito le mie chiamate e mi ha chiesto di farlo perdonarlo ero così felice che sono così grato al dottor Ogundu per quello che ha fatto per me e prometto di testimoniare la sua bontà Tutta la mia vita. Se sei lì passando lo stesso problema o qualsiasi tipo di problema contatta questo grande uomo sul suo indirizzo email: drogunduspellcaster@gmail.com 1. Ottenere il tuo amante o marito indietro 2 Lotteria incantesimo 3 Se non riesci a soddisfare il tuo partner 4 Incantesimo di perdita di peso 5 Divorzio incantesimo 6 promozione negli uffici Ottieni i tuoi soldi indietro 8 Incantesimo di gravidanza per concepire il bambino 9 Incantesimo d'amore 10 impegno di matrimonio e tanti altri 11 magia di soldi / buona fortuna incantesimo

  • Paulina Bernard ha inviato questo commento il 18/08/17

    Mi chiamo Paulina Bernard. Avevo anche un problema simile, ma oggi è una giornata gioiosa della mia vita, perchè l'aiuto che DR Tugala mi ha prestato mi aiuta ad ottenere il mio ex marito Indietro con la sua magia bianca e l'incantesimo d'amore. Sono stato sposato per 6 anni ed è stato così terribile perché mio marito era veramente truffato su di me e stava cercando un divorzio ma quando mi sono imbattuto in email di DR Tugala su internet su come aiuta così tante persone a ritirare il loro ex marito e aiutare Imposta i rapporti e rendi felici la tua relazione. Ho spiegato la mia situazione e poi cercato il suo aiuto, ma alla mia grande sorpresa mi ha detto che mi aiuterà con il mio caso e qui sto ora festando perché mio marito è completamente cambiato per bene. Lui vuole sempre essere al mio fianco e non può fare niente senza il mio presente. Sto davvero godendo il mio matrimonio, quale grande festa. Continuerò a testimoniare su Internet perché il DR Tugala è veramente un vero incantesimo. Egli è l'unica risposta al tuo problema e ti fa sentire felici nel tuo rapporto.  CONTATTO......  E-MAIL: acubespiritualhome@live.com NUMERO DIRETTO / WHATSAPP +2348111959371 O VISITA IL SUO SITO WEB AT. http://acubespiritualhome.wix.com/dr-tugala#!Instalaciones Disponibili - Tratamientos / c1182

  • mary ha inviato questo commento il 21/08/17

    Ciao, voglio solo dire un grande ringraziamento al dottor OGUNDU per quello che ha fatto per me e anche consigliare chiunque soffre di problemi coniugali. Ha riportato l'uomo che amo e ammira con tutto il mio cuore, un uomo che mi ha lasciato per un'altra donna per ben 6 mesi, con 2 bambini, tutta la speranza è stata persa finché non ho trovato l'email di Dott. OGUNDU che mi ha detto che tutto andrà bene . Mi ha detto che mio marito tornerà in 2 giorni, sono così eccezionale oggi che mio marito è tornato da me e siamo felici e lui sempre vuole essere da parte mia, ti consiglio di affrontare problemi simili per contattare il dottor OGUNDU Che è affidabile e diretto, puoi contattarlo via email a drogunduspellcaster@gmail.com NEL CASO CHE AVETE SOLO LA SOLUZIONE NEL SEGUENTE PROBLEMA, CONTATTARCIAMO COME BENE. 1) Se vuoi il tuo ex indietro. (2) Incantesimo d'amore (3) Vuoi essere promaotato nel tuo ufficio. (4) Vuoi che le donne / uomini corrano dopo di te. (5) Se volete un figlio. (6) Vuoi essere ricco o vincere una lotteria. (7) Vuoi legare tuo marito / moglie per essere tua per sempre. (8) Se avete bisogno di assistenza finanziaria. (9) se non riesci a soddisfare il tuo partner. (10) se si desidera interrompere il divorzio. (11) se vuoi divorziare tuo marito. (12) se si desidera che i tuoi desideri siano concessi. (13) Incantesimo di gravidanza per concepire il bambino (14) Garantisca di vincere i casi di tribunale inquietante e il divorzio non importa il palco (15) Fermi il tuo matrimonio o il tuo rapporto di separazione. Ancora una volta l'indirizzo email è drogunduspellcaster@gmail.com contattarlo immediatamente

  • fede ha inviato questo commento il 13/10/17

    Il mio nome è fede, non posso spiegarlo, ma devo condividere la mia gioia e la felicità con il mondo, non so come baba EGBO mi ha aiutato a riportare mio marito. Sono stato frustrato negli ultimi 2 anni con i miei due bambini che vivono senza mio marito che ha sorpreso lasciato a casa con una ragazza, Un giorno fedele un mio amico è venuto a visitare e le ho detto della situazione in cui sono in questi ultimi due anni, poi mi ha detto del dottor Egbo che è un uomo molto potente, in un primo momento non ho mai voluto credere a lei perché ho speso molto in luoghi diversi, ma mi ha convinto a provare, quindi non ho avuto scelta perché ho veramente bisogno mio marito indietro. Così abbiamo contattato il dottor Egbo che mi ha detto tutto quello di cui avevo bisogno per fare quello che dubitavo. Ma la più grande gioia in me oggi è che il dottor Egbo è stato in grado di portare mio marito a me e ora stiamo vivendo felicemente come mai prima. Grazie a te il mio bel padre. per favore Se hai problemi di qualsiasi tipo vi consiglio di contattarlo sulla sua email privata, dregbosolutioncenter@gmail.com. grazie mólto signore questo è l'unico modo in cui ti posso apprezzare e dirò sempre il mondo su di te, grazie mille, signore. egli menziona anche altri problemi che è in grado di risolvere a persone generalmente come ad esempio, (1) Se vuoi il tuo ex indietro (2) se hai sempre dei brutti sogni. (3) Vuoi essere promosso nel tuo ufficio. (4) Vuoi che le donne / uomini corrano dopo di te. (5) Se volete un bambino. (6) Vuoi essere ricco per la tua attività (7) Vuoi legare il tuo marito / moglie ad essere tuo per sempre. (8) Se avete bisogno di assistenza finanziaria. (9) Assistenza alle erbe (10) Se non riesci a soddisfare la tua moglie desiderio sessuale dovuto o bassa azione err. (11) se la tua mestruazione si rifiuta di venire fuori il giorno che supponiamo o oltre i flussi. (12) se il tuo lavoro rifiuta di pagarti, persone grazie a te ETC. si prega di contattare Baba per l'aiuto a dregbosolutioncenter@gmail.com

  • JOSINA ha inviato questo commento il 25/10/17

    Il mio cuore è stato rotto negli ultimi due anni ed era come se non avrei mai trovato quello che si chiama amore di nuovo. Ho pianto e pianto per giorni e notti negli ultimi due anni in cerca di aiuto su come riuscirei a ritornare mio marito ma non potevo ottenere alcun aiuto in giro fino a quando non cercavo aiuto su internet dove ho trovato il dottor Goko è stato elogiato e glorificata da tanti cittadini a livello mondiale per le sue buone azioni. L'ho contattato per l'aiuto e mi ha assicurato e mi ha detto che sono finiti i miei giorni di dolore. In primo luogo lo dubitavo perché non avrei più sopportato il dolore. Mi ha detto e mi ha anche garantito che mio marito tornerà da me entro 48 ore dopo che ha finito con la preparazione di aiutarmi e ho nascosto alle sue parole e ha seguito le sue istruzioni e ho fiducia in lui e vedo mio marito è tornato a io e sono felice di nuovo con un marito incantevole e affettuoso benedetto da due bambini meravigliosi ecco perché non smetterò di raccontare il suo buon lavoro. puoi contattarlo per qualsiasi tipo di aiuto nella sua Email: Dr.gokosspiritualcaster@gmail.com puoi darle addizionale su whatsapp e Viber chat +2348056398964

  • Ogundele ha inviato questo commento il 26/04/18

    DEVI LEGGERE: Ciao amico, mi chiamo Rozana Edin, voglio testimoniare e ringraziare il mago Dott. Ogundele per quello che ha fatto per me ha riportato il mio amore che mi ha lasciato per 7 anni senza preavviso, non ho mai creduto che il mio amante potesse mai tornare ma il dottor Ogundele ha dimostrato che il mio falso pensiero era sbagliato, infatti il ​​dottor Ogundele è il miglior incantatore di incantesimi di sempre, ho letto tutte le sue recensioni e ho visto che ha aiutato molte persone non solo me, sono qui solo per dargli grazie Non credo che ci siano degli incantatori che possono riportare l'amante che è sparito da 7 anni in 24 ore. Signore, tu sei buono che Dio benedica te e la tua famiglia e ti protegga in modo che tu possa continuare ad aiutare le persone come il modo in cui mi hai aiutato, signore, prometto che darò questa testimonianza alla stazione radio perché sono sopraffatta da ciò che hai fatto per me Qualsiasi corpo che abbia bisogno dell'aiuto del dott. Ogundele, può contattarlo attraverso il Suo: Email: ogundeletempleofsolution@gmail.com Numero Whatsapp: +2379065101630 Numero Viber: +27638836775

  • Bukky ha inviato questo commento il 20/03/19

    COME MI RICEVE IL MIO MARITO EX. Il mio nome è Bukky, voglio dire al mondo come ho avuto aiuto da questo grande uomo che mi ha lanciato un incantesimo per riavere mio marito, e oggi sono felice con mio marito, mio marito è andato via per 3 anni e lui era con un'altra donna mentre stavo soffrendo nella solitudine, che dolore. I miei fratelli e sorelle là fuori vi consiglio di risolvere il vostro problema di vita e di avere una buona casa che non soffrire, ho detto a quest'uomo che condividerò il suo buon lavoro su internet, è per questo che sto facendo questo ora. ha riportato mio marito che è partito per 3 anni in meno di 24 ore, è davvero un uomo potente, quindi se qualcuno di voi ha bisogno di aiuto di qualsiasi tipo io credo e so che Dr Akin può aiutarti al 100%. Puoi contattarlo via email akinsolutiontemple@gmail.com. Per le chiamate dirette, Chat WhatsApp e Viber: +27656406432.


Lascia un commento

captcha


>