Proposta di modifica n. 31.2 al ddl C.2629 in riferimento all'articolo 31.

testo emendamento del 06/10/14

  Al comma 1, sostituire le parole da: intendendosi fino alla fine del comma, con le seguenti: intendendosi tali gli esercizi ricettivi aperti al pubblico, a gestione unitaria, ubicati in una o più unità immobiliari attigue o in parti di esse, che forniscono alloggio, servizi accessori ed eventualmente vitto, in camere destinate alla ricettività e, in forma integrata e complementare, in unità abitative a destinazione residenziale, dotate di servizio autonomo di cucina. Nei condhotel la superficie delle unità abitative a destinazione residenziale non può superare il 40 per cento della superficie totale degli immobili interessati ed il numero complessivo delle camere, delle suites e delle unità abitative a destinazione residenziale che li compongono, deve essere maggiore di cinquanta.