Proposta di modifica n. 36.2 al ddl S.1651 in riferimento all'articolo 36.

testo emendamento del 05/11/14

Sostituire l'articolo 36, con il seguente:

        «Art. 36. – 1. Sul territorio nazionale è vietata ogni nuova attività o istanza di ricerca, prospezione e coltivazione di idrocarburi solidi, liquidi o gassosi;

        2. Le istanze di ricerca, prospezione e coltivazione di idrocarburi solidi, liquidi o gassosi già depositate presso i competenti uffici e non ancora autorizzate sono decadute.

        3. Le istanze di ricerca, prospezione e coltivazione di idrocarburi solidi, liquidi o gassosi autorizzate sono improcedibili. I ministeri competenti si attivano per risolvere le eventuali controversie ricorrendo ai procedimenti stragiudiziali.

        4. I canoni annui di cui all'articolo 18 del decreto legislativo n. 625 del 1996, sono aumentati fino a raggiungere livelli del 78 per cento.

        5. Il maggior gettito derivante dai proventi di cui al comma 4 confluisce in un fondo speciale denominato ''fondo per l'energia rinnovabile italiana''.

        6. La copertura finanziaria per gli oneri derivanti dall'applicazione del comma 4 è assicurata dal fondo di cui al comma 5».