Proposta di modifica n. 2.1151 al ddl S.1698 in riferimento all'articolo 2.
  • status: Respinto

testo emendamento del 16/12/14

Dopo il comma 156 aggiungere il seguente:

        «156-bis. All'articolo 3, comma 6-bis, del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 90, convertito in legge, con modificazioni, dalla legge 11 agosto 2014, n. 114, dopo il primo periodo sono aggiunti i seguenti: ''Per le province rispetto alle quali è stabilito il subentro delle città metropolitane, i contratti di lavoro di cui al precedente periodo possono comunque essere prorogati fino al 31 dicembre 2015. A tal fine alle province di cui al periodo precedente, in caso di mancato rispetto del patto di stabilità interno per l'anno 2014, non si applicano le disposizioni che stabiliscono il divieto di procedere ad assunzioni a qualsiasi titolo nell'esercizio successivo''»

        Conseguentemente, alla Tabella A, voce Ministero dell'economia e delle finanze, apportare le seguenti variazioni in diminuzione:

            2015: – 10.000.000;

            2016: – 10.000.000;

            2017: – 10.000.000.